Giovedì, 28 Ottobre 2021
Sport

Il Venezia ci prova, ma l'Empoli non ci sta: pareggio nella supersfida al vertice

Gli arancioneroverdi passano in vantaggio con Mazzocchi ma vengono raggiunti nella ripresa da Haas: finisce 1-1

Il Venezia va a Empoli per affrontare la prima della classe e lo fa come una delle squadre, al momento, indubbiamente più in forma del campionato.

La partita

La gara appare piuttosto tattica: il Venezia tenta di pungere nei primi venti minuti, l'Empoli fa buona guardia fino al 25' quando Mazzocchi si invola e pesca il jolly con un lancio: è 0-1 arancioneroverde. Per tutto il resto del primo tempo le due squadre continuano a studiarsi senza però affondare alcun tentativo di sorta e si va negli spogliatoi con la rete del vantaggio lagunare. Nella ripresa parte il monologo toscano con l'Empoli naturalmente a caccia del pareggio. Ci provano prima Mancuso e poi Bajrami, i più pericolosi nell'assedio azzurro. I padroni di casa pressano, il Venezia si schiaccia e al 70' su un calo di concentrazione della difesa Haas insacca facile facile. Frastornati gli uomini di Zanetti con Pomini particolarmente in difficoltà fino al riscatto della parata su La Mantia. Nel frattempo anche Ceccaroni si immola in difesa. Il tecnico lagunare capisce l'antifona e prova a cambiare qualcosa tra i suoi, per difendere l'ottimo punto, fino al 95', quando l'arbitro sancisce la fine dei giochi e il punteggio finale di 1-1.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Venezia ci prova, ma l'Empoli non ci sta: pareggio nella supersfida al vertice

VeneziaToday è in caricamento