menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Eccolo il "centrone" per la Reyer Venezia: Eric Williams è orogranata

Il pivot 28enne statunitense entra a far parte del roster allenato (finora) da coach Mazzon. Il passaporto bulgaro e l'attitudine a rimbalzo hanno attirato gli occhi del ds Casarin su di lui

Era il "centrone" che la Reyer stava cercando, come ampiamente anticipato dalla stampa. Il matrimonio, infatti, era nell'aria da tempo, ora l'ufficialità: Eric Williams, 28 anni, è diventato un giocatore orogranata. Il corpulento atleta statunitense (206 centimetri per 128 chili) va ad arricchire il roster veneziano per difendere e prendere rimbalzi contro i centri "di peso" delle squadre avversarie. Sotto i tabelloni, infatti, la truppa allenata da coach Andrea Mazzon ha sofferto molto sotto canestro durante la stagione appena conclusa.

Williams è già stato protagonista in Italia dal 2006 al 2011 con le maglie di Cantù, avellino, Pesaro e Caserta, quindi non avrà problemi di ambientamento. Ma soprattutto è il suo passaporto bulgaro, e quindi comunitario, a fare gola. Nella stagione 2011/2012 ha giocato nel campionato kazako, attirato dai soldi dell'Astana. Ora il ritorno nel Belpaese.


Il 28enne ha fatto registrare la sua miglior stagione nel campionato di serie A nel 2009/2010 quanto ha collezionato 14,2 punti di media e 8,1 rimbalzi, numeri quasi replicati la stagione successiva quando ha totalizzato 12,1 punti e 6,6 rimbalzi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento