menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La tentazione della Pellegrini: "Decido all'ultimo se gareggiare anche nei 100 stile"

La campionessa di Spinea, dopo aver segnato il record italiano sulla distanza regina del nuoto, potrebbe provare l'exploit alle Olimpiati di Rio: "Poi ci sarà una lunga pausa"

"Gareggiare sui 100 metri alle Olimpiadi? Al momento non ho ancora scelto, deciderò direttamente a Rio dopo la staffetta che sfortunatamente non è più quella di Kazan. Non ho mai fatto i 100 ai Giochi, una semifinale sarebbe un bel risultato". Federica Pellegrini, presente alla Swimming Cup di Milano, risponde al presidente del Coni Giovanni Malagò che si era augurato una partecipazione della campionessa azzurra anche nella distanza regina del nuoto dopo il primato italiano realizzato al Settecolli.

"Vengo da un anno molto positivo e da un'ultima settimana molto importante - ha spiegato la Pellegrini -, sui 100 sono la migliore Federica di sempre. Sui 200 invece sarà difficile superare il mio tempo di Roma 2009, alle Olimpiadi la concorrenza sarà tanta e agguerrita. Se continuo fino a Tokyo 2020 o smetto dopo Rio? Mi prenderò una lunga vacanza, stilerò una lista di pro e contro e da lì farò la mia scelta definitiva".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    L'annuncio di Zaia: «È ufficiale, il Veneto da lunedì in zona arancione»

  • Cronaca

    Ordinanza anti alcol a Venezia in vista del weekend

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento