menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Federica Pellegrini se ne va in Francia, arriva il nulla osta dalla Federnuoto

La campionessa di Spinea ha scelto di tornare a essere allenata da Philippe Lucas, il coach che la portò ai due ori iridati di Shangai. Nel mirino le Olimpiadi del 2016 di Rio de Janeiro

«Mi risulta che Philippe Lucas non intenda muoversi da Narbonne e desideri raggiungere il centro federale di Verona solo per alcuni stage. Se Federica Pellegrini intende raggiungere Lucas in Francia noi non ci opporremo di certo, del resto ci sono tantissimi campioni a livello internazionale che si allenano all'estero».

Così il presidente della Fin, Paolo Barelli, ai microfoni di Raisport durante gli Europei in vasca corta di Chartres. «Come detto più volte e ribadito in sede di riunione con Federica - ha aggiunto Barelli - la Federazione è pronta a sostenere le sue scelte. Federica è un patrimonio del nuoto italiano da tutelare con un programma che miri alle Olimpiadi di Rio de Janeiro».

In tre anni con Philippe Lucas a bordo vasca è pronta a tornare la campionessa di un tempo. Federica Pellegrini si rilancia in vista delle Olimpiadi di Rio 2016: dopo il flop di Londra e l'ennesimo divorzio tecnico, l'azzurra della piscina, in attesa che venga formalizzato il rapporto con il tecnico francese che l'aveva già allenata fino al 2011, nel suo anno sabbatico guarda comunque avanti.


«Con Lucas in tre anni posso tornare quella che ero prima», ha detto ai microfoni del Tg1, «si è detto che ho cambiato tanti allenatori, ma io l'ho fatto sempre per migliorare: a parte l'ultimo anno, prima era sempre andata bene. E comunque rifarei tutto». La grande delusione delle ultime Olimpiadi in Inghilterra ha anche detto che ha «molta fiducia in Philippe dal punto di vista tecnico e spero di trovare un progetto comune che vada bene ad entrambi per arrivare a Rio 2016».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento