rotate-mobile
Sport Spinea

Federica Pellegrini oro sui 200 stile libero agli Europei in vasca corta

La campionessa di Spinea s'aggiudica la finale di domenica con 1'52"80: "Non pensavo a un tempo del genere. Da gennaio allenamenti tosti"

Federica Pellegrini torna la numero uno. Almeno in Europa. La campionessa di Spinea domenica pomeriggio si è aggiudicata la finale dei 200 stile libero (la sua disciplina preferita) durante la competizione continentale in corso a Herning in Danimarca. L'atleta veneziana ha toccato la piastra d'arrivo facendo registrare il tempo di 1'52"80, tenendosi alle spalle la francese Charlotte Bonnet (1'53"26) e la russa Veronika Popova (1'53"62).

"Sono sorpresa perché non pensavo di scendere sotto all'1'53" - ha dichiarato la Pellegrini a caldo - e sono contenta perché era dal 2009 che non vincevo la gara ai campionati europei in vasca corta. Ora sono tornata la numero uno. Almeno a livello europeo". Subito dopo la mente va al prossimo impegno, più probante rispetto a quello odierno: gli europei di Berlino in vasca lunga: "Da gennaio cominceremo gli allenamenti tosti - commenta - Questa medaglia però è una grande iniezione di fiducia".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Federica Pellegrini oro sui 200 stile libero agli Europei in vasca corta

VeneziaToday è in caricamento