rotate-mobile

VIDEO | Pippo Inzaghi fa ancora gol: va a Foggia e realizza il sogno di Angelo

A meno di una settimana dall'appello lanciato da Franco Riccio attraverso FoggiaToday, "Super Pippo" raggiunge la città pugliese e realizza il sogno del 24enne in coma vigile

LA VISITA DI PIPPO INZAGHI - Lo scorso giovedì l’appello lanciato ai microfoni di FoggiaToday da Franco Riccio, papà di Angelo, 23enne foggiano affetto da neurofibromatosi sin dalla nascita, e dallo scorso novembre costretto in un coma vigile a causa delle gravi complicanze subentrate durante un intervento chirurgico. Il desiderio del giovane foggiano è sempre stato quello di conoscere il suo mito del calcio, il bomber Pippo Inzaghi, e i genitori Franco e Lucia si sono adoperati per realizzare questo piccolo-grande sogno.

GUARDA L'APPELLO DEL PADRE DI ANGELO - VIDEO

Dopo meno di una settimana dall’appello, il tanto atteso regalo di compleanno si è presentato in carne ed ossa alla porta della famiglia Riccio, per regalare una piccola parentesi di felicità al giovane foggiano, la cui vita è stata purtroppo segnata dalla malattia e dal dolore. Accompagnato dal presidente del Foggia Calcio, Lucio Fares, e dal team manager del Venezia, Alessandro Servi, Inzaghi (allenatore arancioneroverde) ha incontrato Angelo nella sua cameretta, ripercorrendo per lui i momenti salienti della sua carriera con la maglia del Milan, molti dei quali immortalati nei poster e nelle fotografie che tappezzano la stanza di Angelo.

Per lui, una maglia con dedica e autografo di ‘Super Pippo’ e la promessa di nuovi incontri. Incontenibile l’emozione per la famiglia Riccio, e la commozione per quelle lacrime di gioia che hanno rigato il viso del 23enne dopo aver riconosciuto la voce del bomber.

(TUTTI I DETTAGLI SU FOGGIATODAY)

Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Pippo Inzaghi fa ancora gol: va a Foggia e realizza il sogno di Angelo

VeneziaToday è in caricamento