rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022
Sport

Tennis: finale femminile Delai-Arcidiacono, poi Viola-Speronello

A Portogruaro pienone nella serata di lunedì per le semifinali dell’Open. Tennis spettacolo andato in scena in contemporanea su 3 campi con maschile e femminile. Sembrava di assistere ad un torneo internazionale, in viale luigi Cadorna. C’erano in campo tutti e 4 i 2.1 giocatori di seconda categoria avvezzi all’internazionalità, più chi è stato internazionale bussando alla porta dei primi 100 Radic, e chi ci è andato vicino, Viola. Chi invece ci sta ancora provando, Melai ed Arcidiacono.

Per non parlare di Antonio Caruso, sempre in tenzone nel circuito Itf e, nonostante abbia usato quel selettore, non è riuscito a scippare nemmeno un set a SuperMarco. Speronello ha fatto vedere che i suoi automatismi si attivano al rialzo quando serve, ed in più di qualche occasione ha dovuto  ricorrervi col giocatore siciliano, al quale rende più di una decina d’anni. Bene anche Matteo Viola visto solido contro Mario Radic che comunque ha centrato un’insperata semifinale, rientrando nel giro che “conta”.

Caruso Antonio P drive ball chest-2

Melania Delai invece non ha lasciato scampo a Ludovica Mazzucchelli. Un doppio bagel la proietta verso la finale contro un’affaticata Federica Rita Arcidiacono che ha dovuto impiegare quasi 3 ore di gioco per superare l’ostica Adele Burato. La tennista friulana ora in forza a Vicenza ha fatto vedere che la sua classifica può subire senz’altro delle migliorie, vista l’alta qualità di gioco espresso. Arcidiacono che si è subito trovata in svantaggio per 3/6 e ha dovuto ricorrere al suo bagaglio di esperienza per ribaltare l’esito dell’incontro con la solida Burato. La finale che l’attende con la ben più giovane Delai, non sarà affatto delle più semplici, ma sicuramente finirà prima dell’incontro di ieri sera, in quanto solitamente la tennista di stanza a Jesolo non è molto incline a scambi molto lunghi.

Mazzucchelli Ludovica P back drive ball near-2

Alle 18.00 l’incontro di finale femminile Delai-Arcidiacono e alle 19.30 Viola-Speronello. Le gare sono state arbitrate da Rino Meneghin di Treviso che è stato designato anche per quelle di stasera e da Simone Zucchetti, pronto a condurre da Mercoledì il campionato italiano di wheelchair a Bassano del Grappa.

Burato Adele P drive EXCELLENT-2

L’Open è diretto da Umberto Gerolin con la supervisione di Rinaldo Tassile è dotato di un montepremi di 3.000 €. Erano 145 gli iscritti ad inizio competizione. E l’ultimo verdetto ha riguardato il tabellone di 4^ con un derby tutto casalingo tra Luciano Goglovich e l’under 16 Nicolò Anese, andato a favore del più esperto in due set. Le gare si svolgeranno con qualsiasi tempo grazie al palazzetto adiacente che consente il gioco con qualsiasi situazione meteo.

Speronello Marco drive run MARVELLOUSE-2

All’Arca di Spinea si è concluso il torneo Don’t Stop me now per giocatori di 4^ categoria, con 84 iscritti diretto dal duo Vinci, Federica e Giorgia. Nel maschile successo dell’under 14 dello Sporting Mestre Nicolò Bugin che in due set ha steso Dario Visentin del Santa Maria di Sala. Terzi posti per due trevigiani Carlo Cochetto che aveva appena conquistato il torneo della Barchessa e Diego Risato alla sua prima semifinale in carriera.

Open SETT Le Piane_Goglovich w e Anese f chius 4^-2

Si è distinto anche Giulio Paltrinieri under 18 del Tc Venezia con 5 vittorie, con 3 il piacentino Gianmario Peretti ed il giocatore di casa Giovanni Causin. Nel femminile su tutte le 22 Anna Cella del Green Garden che si è imposta al tie break nell’ultima gara con l’under 14 di casa Maddalena Tonolo. Terzi posti per l’under 14 del Chioggia Alice Spinadin ed Antonietta Mino del Padova Est.

Radic Mario x drive WOW-2

A Porto Santa Margherita torneo di 4^ categoria maschile e femminile dal 3 al 17 Settembre. Sono 45 gli iscritti alla competizione. A Mirano torneo di 3^ maschile e femminile dal 3 al 14/9, diretto da Adriano Toniolo con la supervisione di Gianpiero Scanferlato che dovranno occuparsi di 107 racchette.

Viola Matteo P back drive ball mid very good-2

A Mira dal 3 al 14/9 torneo giovanile trofeo LSG Lavanderia dai 10 ai 16 anni. Anche qui iscrizioni chiuse con 108 ragazzi. Dal 10 al 18/9 a Ca’ del Moro toreno di 4^ categoria maschile e femminile LWT di Enjoy Venice diretto da Nicoletta Bortolozzo con due dozzine di partecipanti. Dal 16 al 25/9 torneo di 3^ categoria maschile e femminile al Republic di Jesolo. Iscrizioni entro le ore 12 del 14/9.

Delai Melania P back drive ball in-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennis: finale femminile Delai-Arcidiacono, poi Viola-Speronello

VeneziaToday è in caricamento