Gintare Petronyte ancora in forza alla Reyer: «Sono innamorata di Venezia»

Nel suo palmares figurano tre vittorie nella Lega Baltica (2005, 2008 e 2009) e quattro (2005, 07, 08 e 09) nel campionato lituano

L’Umana Reyer comunica che l’ala/centro lituana Gintare Petronyte vestirà la maglia della prima squadra femminile anche nella stagione 2020/2021. Classe 1989, 196 cm di altezza, nella prima stagione in orogranata Petronyte ha disputato 32 incontri di cui 18 in Serie A con 12 punti, 8,4 rimbalzi, 2,1 assist e 1,4 recuperi a partita (tirando con il 62,2% e l’83,8% ai liberi). Nel suo palmares figurano tre vittorie nella Lega Baltica (2005, 2008 e 2009) e quattro (2005, 07, 08 e 09) nel campionato lituano. Ha inoltre vinto due EuroCup Women (2010 e 2018, in finale contro l’Umana Reyer), il campionato greco (2010), la coppa di Turchia (2011), il titolo e la coppa di Polonia (2015) e il campionato libanese (2017).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le sue parole

«L’Umana Reyer è un Club con un altissimo livello di professionalità e il mio primo anno in orogranata è stato fantastico – le parole di Gintare Petronyte – Sono molto felice di continuare la mia carriera a Venezia e voglio dire grazie al Club per la fiducia che ripone in me. Mi è dispiaciuto molto non aver concluso la stagione perché avevo la percezione che fossimo sulla strada giusta per toglierci importanti soddisfazioni e per questo sono ancora più entusiasta di ripartire da qui. Sarà importante ricreare lo stesso spirito di gruppo e unità per essere competitive su tutti i fronti. Sono innamorata della Città di Venezia, una della più belle al mondo ed è fantastico percepire l’amore che le persone hanno per la Reyer. I tifosi qui sono molto passionali e amano la pallacanestro, essere parte della grande famiglia orogranata è un motivo di orgoglio».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuove restrizioni “leggere” in Veneto: ordinanza all’orizzonte

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Carri armati e scenari di guerra: l'esercito si addestra tra Jesolo e Venezia

  • Coronavirus, bollettino di oggi: numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Coronavirus, il bollettino di stasera per Veneto e provincia di Venezia

  • Tamponamento e incendio in autostrada A4: tratto chiuso e code

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento