Martedì, 18 Maggio 2021
Sport

Il Giro 2018 parla anche veneziano: carovana rosa a Cona, Mira, Mirano e Martellago

Il 18 maggio partenza da Ferrara e arrivo a Nervesa della Battaglia, nel Trevigiano. Sarà una tappa che ricorderà i 100 anni dalla fine della Grande Guerra. Il giorno dopo lo Zoncolan

Foto dal profilo Twitter ufficiale del Giro d'Italia

Ogni volta è festa. Ogni volta esplode la passione per le due ruote. Sono state ufficializzate mercoledì le tappe dell'edizione 2018 del Giro d'Italia: la carovana rosa transiterà nel Veneziano venerdì 18 maggio, nel bel mezzo di una tappa che potrebbe riservare qualche sorpresa nel finale sul Montello (l'arrivo sarà a Nervesa della Battaglia, in occasione del centario della conclusione della Grande Guerra). Prima, però, l'altimetria sarà simile a una tavola da biliardo: partenza da Ferrara, poi transito a Rovigo, Treviso e infine le asperità finali. 

Dove transiterà il Giro nel Veneziano?

Il gruppo farà capolino anche per le strade veneziane: in primis transiterà per Cona, dopo aver lasciato il Rodigino, dopodiché si addentrerà nelle campagne padovane (raggiungendo Piove di Sacco) e rispunterà a Campagna Lupia. Da lì in poi sarà una pedalata veneziana, passando poi per Mira, Mirano, virando per Maerne, Martellago e infine raggiungendo Zero Branco, nella Marca. Ci sarà un passaggio anche a Treviso, per poi proseguire per Spresiano fino alla zona del Montello. L'arrivo dopo 180 chilometri, con un percorso che potrebbe agevolare alcune fughe nel tratto finale. 

tappa giro 2017-2

Il percorso 

Tanto più che il giorno seguente gli uomini di classifica si daranno battaglia sul "Mostro" Zoncolan. Sabato 19 maggio sarà una tappa durissima, con 5 gran premi della montagna e 4.400 metri di dislivello. Probabile che 24 ore prima i leader transiteranno sulle strade veneziane in gruppo. La 101esima edizione del Giro d’Italia inizierà il 4 maggio e potrà contare alla partenza anche sul dominatore Chris Froome. L'arrivo è previsto il 27 maggio a Roma. Per la prima volta un grande giro partirà al di fuori dai confini europei (tre tappe in Israele). Saranno 3.546,2 i chilometri totali, che prevede 44.000 metri di dislivello. Saranno 2 le tappe a cronometro, 7 a bassa difficoltà, 6 a media difficoltà, 6 ad alta difficoltà e un totale di 8 arrivi in salita.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Giro 2018 parla anche veneziano: carovana rosa a Cona, Mira, Mirano e Martellago

VeneziaToday è in caricamento