menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dopo le voci, ora c'è l'ufficialità: Filippo Inzaghi è il nuovo allenatore del Bologna

L'ex tecnico del Venezia torna a sedersi su una panchina della massima serie dopo la sfortunata parentesi al Milan. Sostituisce Donadoni, per tre stagioni alla guida dei rossoblu

Ora c'è l'ufficialità. Dopo essersi separato dal Venezia, con il quale ha ottenuto una promozione in serie B e si è qualificato fino alle semifinali playoff, Filippo Inzaghi ha firmato il contratto che lo legherà al Bologna. SuperPippo torna quindi a sedere su una panchina della massima serie, dopo la parentesi sfortunata con il "suo" Milan. L'accordo era già nell'aria, l'interesse dei rossoblù per l'ex 9 piacentino mai nascosto. Per Inzaghi si parla di un accordo biennale da 600mila euro a stagione. Giovedì mattina alle 11 sarà presentato allo stadio Dall'Ara .

Per la panchina lagunare

Domani dovrebbe essere la giornata di Stefano Vecchi per la panchina dei lagunari. Il nome del tecnico dell'Inter Primavera, fresco vincitore del campionato con l'Inter ha cominciato a circolare nelle scorse settimane, e negli ultimi giorni è diventato l'indiziato numero 1 per sostituire l'ex bomber di Atalanta, Juventus e Milan. L'accordo dovrebbe essere messo nero su bianco entro il fine settimana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento