Julyan Stone si prepara alla sua quarta stagione con la Reyer: in orogranata anche nel 2019/2020

Per lui seconda stagione consecutiva con l'Umana: 127 le partite ufficiali

Buone notizie in casa Reyer. Il playmaker di Alexandria (Virginia, USA) Julyan Stone vestirà infatti i colori dell’Umana per la quarta stagione, la seconda consecutiva. Stone, che ha firmato un accordo 2+1 nell’estate 2018, ha disputato 127 partite ufficiali in orogranata, contribuendo alla conquista di due titoli tricolori in tre anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pedina importante

Beniamino dei tifosi per leadership, mentalità e il suo essere sempre positivo e sorridente, è una pedina importante del roster a disposizione di coach De Raffaele e le statistiche non dicono tutto del suo impatto sul parquet. Una curiosità statistica, però, spiega bene l’uomo-squadra che è Julyan Stone: un playmaker con più rimbalzi che tiri dal campo tentati. E’ inoltre il terzo giocatore dell’Umana Reyer per presenze nei playoff (45, dietro a Bramos e Tonut).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale fra una Punto e un camioncino, muore una ragazza

  • Tagli capelli autunno 2020: tutte le tendenze per corti, medi e lunghi

  • Stivale sul parapetto di Scala Contarini del Bovolo: polemica sul post della Ferragni

  • Cade in acqua lungo la Riviera del Brenta e perde la vita

  • Un motociclista morto in un incidente stradale

  • Camerieri pestano un collega in pizzeria, poi gli lanciano contro coltelli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento