menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sergio Suciu

Sergio Suciu

Venezia generoso ma lo Juve Stabia tiene: due gol per le vespe, lagunari ko

Allo stadio Romeo Menti di Castellamare gli arancioneroverdi giocano bene ma i campani sono più concreti

Il Venezia affronta lo Juve Stabia in uno scontro che vede le due formazioni praticamente appaiate in classifica.

La gara

Per il Venezia la doccia fredda arriva a pochi secondi dal fiscio d'inizio: Vitiello addomestica bene e dopo una finta riesce a crossare per Bifulco che con un ottimo inserimento trova un pertugio e insacca di testa. Il Venezia colto di sorpresa prova a svegliarsi e costruisce un paio di azioni molto pericolose con Di Mariano, Aramu e Bocalon. Proprio quest'ultimo, a una manciata di minuti dal the caldo, si trova con un'occasionissima tra i piedi, la difesa gialloblu si immola e chiude lo specchio. Nella ripresa Il Venezia prende fiato e le vespe ne approfittano: Boateng ci prova praticamente a porta vuota ma manda clamorosamente sul fondo. Appena un paio di minuti e Forte si inventa una giocata che gli permette di dribblare il marcatore, entrare in area e piazzare la sfera che Lezzerini sfiora appena. E' la rete del raddoppio.I lagunari ormai si arrendono e lo Juve Stabia rischia di dilagare. Solo la fortuna aiuta i veneziani a contenere lo svantaggio. Una magra consolazione per gli arancioneroverdi che, con questa sconfitta, viene scavalcato in classifica proprio dalle stesse vespe.

Juve Stabia-Venezia 2-0 

Marcatori: 1' Bifulco, 62' Forte

Juve Stabia (4-3-3): Russo; Vitiello, Fazio, Troest, Ricci; Buchel (81' Germoni), Addae, Mallamo; Bifulco (68' Izco), Boateng (63' Canotto), Forte  All. Caserta.

Venezia (4-3-1-2): Lezzerini; Lakicevic, Modolo, Casale, Ceccaroni; Suciu, Fiordilino (63' Capello), Vacca; Aramu;Bocalon (82' Zigoni), Di Mariano (70' Montalto). All. Dionisi.

Arbitro: Maggioni 

Ammoniti: 58' Buchel (J), 70' Vitiello (J), 80' Russo (J)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Attualità

Marea di borse in plastica invade la scala Contarini del Bovolo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Domenica di sole: assalto a Venezia, specie alle isole

  • Cronaca

    Trovato il corpo carbonizzato di una persona a Chioggia

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento