La rosa del Venezia prende forma: dopo Segre, arriva in laguna anche Coppolaro

Difensore 21enne di proprietà dell'Udinese, arriverà in prestito con diritto di riscatto e contro-riscatto a favore dell'Udinese, proprietaria del cartellino del difensore

Continua a vele spiegate la campagna di rafforzamento del Venezia per il prossimo campionato di serie B. La società arancioneroverde sta preparando la stagione 2018/19 puntando molto sui giovani, e non è un caso che si sia puntato su un tecnico, Stefano Vecchi, capace di valorizzare al meglio i calciatori della Primavera dell'Inter, portandoli a numerosi successi. In quest'ottica, quindi, va visto l'ingaggio di Mauro Coppolaro, difensore di 21 anni di proprietà dell'Udinese. Il classe '97 arriverà in laguna in prestito con diritto di riscatto e contro-riscatto a favore dei friulani.

La rosa prende forma

L'annuncio segue quello di giovedì, quando la società di Joe Tacopina ha annunciato l'arrivo, sempre in prestito con diritto di opzione e contro-riscatto, di Jacopo Segre, centrocampista anch'egli 21enne, di proprietà del Torino. Comincia quindi a prendere forma la rosa che l'anno prossimo calcherà i campi della serie cadetta, con l'obiettivo di fare bene almeno quanto la stagione appena passata. Con il sogno di poter fare ancora un passo avanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Visite in casa a parenti e amici: le regole per il Veneto a partire da domani

  • Come cambia da domani il Veneto: regole, restrizioni e cosa si può fare

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Zaia conferma: «Il Veneto sarà in area arancione»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento