menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto veneziaunited.com

Foto veneziaunited.com

Venezia, si riparte: Paolo Favaretto è il nuovo mister dell'Unione

Lunedì l'annuncio del direttore sportivo Giorgio Perinetti. Mestrino di 48 anni, è già stato alla guida del team nel 2009: "Conosce bene la serie D"

Dopo le voci dei giorni scorsi ora è confermato, il nuovo allenatore dell'Unione Venezia è Paolo Favaretto. L'ha ufficializzato lunedì il direttore sportivo della società, Giorgio Perinetti, in vista dell'iscrizione della squadra di calcio veneziana alla serie D per la stagione 2015/2016. Lui aveva già diretto il team nel 2009, quando fu scelto perché conosceva bene la serie ma anche l’ambiente del Venezia.

Le stesse motivazioni hanno portato Perinetti a scegliere il "rosso" mestrino per questa nuova ripartenza: ora ha 48 anni, torna alla guida dell’Unione dopo che nella squadra aveva militato anche come calciatore e aveva "onorato la maglia" a dovere. Amato da tifosi, che lo ricordano per quella straordinaria prima stagione di serie D nel 2009/10, il tecnico mestrino avrà il compito di guidare gli arancioneroverdi verso la riscossa.

In arancioneroverde Paolo Favaretto ha all’attivo 79 presenze da calciatore con 5 reti. In panchina, dopo le prime esperienze a Bassano, Pieve di Soligo, Mestre e Jesolo, è arrivato all’Unione nel 2005, sia come vice di diversi tecnici che si sono avvicendati sulla panchina, sia come tecnico delle giovanili. L'ultimo incarico risale alla scorsa stagione, quando subentrò a campionato in corso sulla panchina del Real Vicenza. Al nuovo mister il "benvenuto" e l'augurio di buon lavoro da tutti i tifosi veneziani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento