pday 2014 - giornata della pace a venezia

Il 21 settembre prossimo come ogni anno, verrà celebrata a livello mondiale la Giornata Internazionale della Pace. La Giornata internazionale della pace fu proclamata nel

1981 con la risoluzione 36/67 dell'Assemblea Generale per rafforzare gli ideali di pace, rappresentando per il mondo intero un appello in nome della cessazione delle ostilità e della non violenza.

Il coordinamento Provinciale dell'ACSI, quello della Fondazione Telethon e l'Associazione Egiziani in Italia, in stretta collaborazione con il Comune di Venezia, Assessorato allo Sport, ha dato seguito ad un'iniziativa che verrà realizzata significativamente in partenariato con il mondo del calcio professionistico e di quello dilettantistico.

Lo stadio Pier Luigi Penzo, il secondo Stadio più antico d'Italia che quest'anno festeggia il suo centenario, è il luogo ideale, per la sua storia e la cornice eccezionale offerta da Venezia e dalla sua laguna, ove svolgere due giornate di confronto calcistico tra rappresentative italiane e di alcuni Paesi Mediterranei, quali: Egitto, Tunisia, Marocco ed una cerimonia di chiusura.

Mai come in questo momento storico, diviene importante dare segnali positivi ai popoli del Mediterraneo. Segnali di pace e collaborazione che possono essere veicolati efficacemente da uno sport come il calcio, di ampia diffusione anche in quei Paesi. L'iniziativa: https://eventi.acsi-venezia.it/

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Notre Dame de Paris sbarca a Jesolo: date rinviate a maggio 2021

    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • PalaInvent
  • Mostra fotografica "Il viaggio", tempo spezzato

    • dal 27 febbraio al 27 aprile 2021
    • Bacaro dei Storti
  • Un weekend Strabiologico: prodotti biologici e artigianato in Villa Loredan

    • Gratis
    • dal 23 al 25 aprile 2021
    • Villa Loredan
  • Il concerto di Tommaso Paradiso a Jesolo slitta al 2021

    • 18 aprile 2021
    • PalaInvent
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento