menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Amara prova del Venezia: il Pordenone vince e scavalca gli arancioneroverdi

Nel derby del Triveneto i lagunari, complice un Lezzerini non in giornata, lasciano il passo ai ramarri che segnano due reti e sorpassano i veneti in classifica

Il Venezia cade amaramente sul campo del Pordenone che con questa vittoria trova il sorpasso in classifica sul Venezia.

La partita

Per una buona mezz'ora la gara si mantiene tattica e con poche emozioni: poi al 28' il primo guizzo di Forte impensierisce gli avversari che due giri di orologio dopo riescono a trovare il vantaggio. Leggerezza di Lezzerini, Diaw riesce a rubargli il pallone e l'estremo difensore lo stende. Non ci sono dubbi per l'arbitro che concede il penalty. Dal dischetto lo stesso Diaw non sbaglia. Al 44' il Venezia, costretto a inseguire, prova a centrare la rete di testa con Forte; la palla, però, sfila a pochi centimetri dal palo. Il primo tempo si chiude 1-0 per i padroni di casa. Nella ripresa diventa quasi un monologo veneto: il Venezia si affaccia in avanti in diverse occasioni. Johnsen, Aramu e il neoarrivato Esposito provano ad assediare la metà campo friulana, il Pordenone si difende. Al 76' l'episodio che taglia definitivamente le gambe ai lagunari: Lezzerini, decisamente non in giornata, commette un altro errore fatale e, da un rinvio sbagliato, Ciurria tira e insacca. Di Mariano nel finale si coordina per esplodere un tiro pericoloso, ottimo ancora una volta il portiere Perisan che manda in cassaforte il risultato per i ramarri e permette ai suoi di compiere il sorpasso in classifica sugli arancioneroverdi.

Pordenone-Venezia 2-0

RETI: Rig. Diaw 34' - Ciurria 76'

Pordenone: Perisan - Vogliacco, Camporese, Barison, Chrzanowski - Zammarini, Calo, Scavone - Mallamo - Ciurria, Diaw

Venezia: Lezzerini - Mazzocchi, Modolo, Ceccaroni, Molinaro - Fiordilino, Vacca, Crnigoj - Aramu - Johnsen, Forte

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Torna in vigore da oggi l'ordinanza anti assembramenti

  • Attualità

    L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

  • Cronaca

    In fiamme un autoarticolato carico di bovini

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento