menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nasce il premio Roby Paties: dedicato al cuore e alla passione dei tifosi sugli spalti

È un'idea dei Panthers 1976, storico gruppo dei sostenitori della Reyer Venezia. La giuria valuterà le giovani tifoserie scolastiche in base a fantasia e goliardia nelle "curve"

Un riconoscimento rivolto non tanto a chi suda giocando in campo, ma a chi lo fa incitando dagli spalti: è l'idea che sta alla base del "premio Tifo 2017 Roby Paties", una trovata dei Panthers 1976, storico gruppo che da più di 40 anni sostiene la Reyer Venezia. Il premio è rivolto alle tifoserie delle scuole che gareggiano nel torneo di basket Reyer school: il direttivo dei Panthers 1976 assisterà alle partite decretando poi tra le 4 finaliste la tifoseria scolastica che ha dato vita allo "spettacolo" migliore, dando punteggi su una serie di parametri che vanno dagli striscioni alla goliardia.

A fine torneo la tifoseria vincitrice sarà premiata con una targa ricordo e con l'onore di esser ospitata nella curva Panthers esponendo il proprio striscione sopra a quello storico color granata. Il premio è dedicato a Roberto Paties Montagner, morto nel dicembre 2015 a 43 anni, supporter reyerino nonché uno tra i più attivi appassionati nell’ambito del tifo organizzato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Attualità

I volontari si prendono cura del forte Tron

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento