rotate-mobile
Sport

Dopo 4 sconfitte, la Reyer vuole tornare alla vittoria: l'aspetta la capolista Brescia

Gli orogranata vengono da un periodo nero, segnato da prestazioni opache anche a causa di importanti defezioni in organico. Ma c'è la voglia di vincere e rimanere agganciati in vetta

Dopo quattro sconfitte di fila, è giunto il momento di tornare sui giusti binari. I campioni d'Italia dell'Umana Reyer devono ritrovare lo spirito di squadra e di gruppo, ancor prima della vittoria. Il diktat è quello è di risollevarsi e dimostrare ancora di essere una squadra completa, in grado di ripercorrere i passi della scorsa stagione. La prima occasione si presenterà domenica sarà alle 20.45, sul campo della Germani Basket Brescia, trasmessa in diretta su Rai Sport HD. Alla conferenza stampa pre-partita, come di consueto, ha partecipato il coach degli oragranata, Walter De Raffaele accompagnato da Stefano Tonut, rientrato dopo un lungo stop di 3 mesi, proprio nel momento più delicato (almeno fino ad ora) per la compagine veneziana.

"Brescia, meritatamente prima"

"Vorrei fare i complimenti a Brescia, - ha commentato De Raffaele - perché fare 9 vittorie su 10 partite non è casuale. Conosco lo staff tecnico, e so che c'è alla base lavoro e idee. Brescia al momento occupa il primo posto meritatamente, perché giocano bene, sono dinamici e hanno grande ritmo". Ci sono gli ingredienti perché ne esca una grande partita, da una parte una piazza che ha voglia di continuare a stupire, dall'altra i campioni d'Italia, che nonostante le importanti defezioni, devono tornare a macinare gioco e dimostrare che il titolo dello scorso anno non è stato solo un fuoco di paglia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo 4 sconfitte, la Reyer vuole tornare alla vittoria: l'aspetta la capolista Brescia

VeneziaToday è in caricamento