menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dopo 4 sconfitte, la Reyer vuole tornare alla vittoria: l'aspetta la capolista Brescia

Gli orogranata vengono da un periodo nero, segnato da prestazioni opache anche a causa di importanti defezioni in organico. Ma c'è la voglia di vincere e rimanere agganciati in vetta

Dopo quattro sconfitte di fila, è giunto il momento di tornare sui giusti binari. I campioni d'Italia dell'Umana Reyer devono ritrovare lo spirito di squadra e di gruppo, ancor prima della vittoria. Il diktat è quello è di risollevarsi e dimostrare ancora di essere una squadra completa, in grado di ripercorrere i passi della scorsa stagione. La prima occasione si presenterà domenica sarà alle 20.45, sul campo della Germani Basket Brescia, trasmessa in diretta su Rai Sport HD. Alla conferenza stampa pre-partita, come di consueto, ha partecipato il coach degli oragranata, Walter De Raffaele accompagnato da Stefano Tonut, rientrato dopo un lungo stop di 3 mesi, proprio nel momento più delicato (almeno fino ad ora) per la compagine veneziana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Brescia, meritatamente prima"

"Vorrei fare i complimenti a Brescia, - ha commentato De Raffaele - perché fare 9 vittorie su 10 partite non è casuale. Conosco lo staff tecnico, e so che c'è alla base lavoro e idee. Brescia al momento occupa il primo posto meritatamente, perché giocano bene, sono dinamici e hanno grande ritmo". Ci sono gli ingredienti perché ne esca una grande partita, da una parte una piazza che ha voglia di continuare a stupire, dall'altra i campioni d'Italia, che nonostante le importanti defezioni, devono tornare a macinare gioco e dimostrare che il titolo dello scorso anno non è stato solo un fuoco di paglia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Attualità

Veneto ancora in zona arancione, Confcommercio: «Siamo sconcertati»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Marchio Igp per il vetro di Murano e il merletto di Burano

  • Cronaca

    Sport e attività motoria, cosa si può fare in Veneto: le Faq del Governo

  • Cronaca

    Ufficiali i nuovi colori: il Veneto resta arancione

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento