Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Due nuovi centri per la Reyer: presentati Paul Biligha e Martina Bestagno VIDEO

Due centri per l’Umana Reyer. Sono stati presentati lunedì pomeriggio al Taliercio di Mestre i due nuovi acquisti dell’Umana Reyer maschile e femminile, Paul Biligha e Martina Bestagno. Giocatori di spessore, che andranno a rinforzare le compagini veneziane in vista della prossima stagione cestistica. “Saranno molto importanti per noi e aumenteranno il bagaglio tecnico della squadra maschile e femminile - ha esordito il presidente Federico Casarin - Auguro loro i migliori successi per il futuro”.

MARTINA BESTAGNO - “Volevo cambiare aria e ora mi trovo in una società seria ed importante, sono molto contenta di essere qui. Mi trovo in un team costruito bene, la panchina è più profonda dell’anno scorso, molto importante per l’accoppiata campionato-coppa. Cercheremo di dare il massimo, poi tireremo le somme a margine”. L’arrivo in squadra nel momento di massima maturità: “Non sono giovane, ma nemmeno vecchia. Con la mia esperienza potremo fare cose molto importanti. Mi ritengo una lavoratrice, non un talento, ma ci metto sempre tanta voglia ed impegno”.

PAUL BILIGHA - “Sono in una società che ha dimostrato di essere tra le migliori d’Italia - ha esordito il nuovo lungo fresco di convocazione nella nazionale italiana - Il loro progetto mi è sempre piaciuto e negli ultimi anni ha avuto una grande crescita. Sono nella squadra campione d’Italia, molto regolare sia nel campionato che nei playoff. Spero di portare a Venezia l’impegno e la volontà di crescere: ho fatto delle cose importanti che ora non contano più. Gli obiettivi sono crescere e vincere”.

Si parla di

Video popolari

Due nuovi centri per la Reyer: presentati Paul Biligha e Martina Bestagno VIDEO

VeneziaToday è in caricamento