menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Che succede a "Lo" Brown? "Forse non inizia nemmeno la stagione"

L'indiscrezione dal profilo Twitter del giornalista della Gazzetta dello Sport Guido Guida. Possibili problemi fisici non meglio specificati

Problemi per Lorenzo Brown? A dichiararlo su Twitter non è uno qualunque, bensì il giornalista della Gazzetta dello Sport Guido Guida, che verso le 11 di giovedì ha scritto sul social network un post che non ha potuto che allarmare i tifosi della Reyer, dove la voce gira già da qualche giorno.

Cosa succede a Brown? Di preciso non lo si sa, anche perché per ora la società non ha diramato note ufficiali e l'atleta si trova comunque in ritiro con i compagni di squadra. Fatto sta che la scommessa estiva orogranata più importante ("Lo" Brown arriva direttamente da Oltreoceano dove ha calcato i parquet anche della Nba e non ha mai giocato in Europa) potrebbe, stando a quanto dichiara il giornalista, non iniziare neppure la stagione con Venezia, che a quel punto sarebbe costretta a sondare di nuovo il mercato per trovare un play maker titolare.

Un ruolo fondamentale, ora che i pezzi pregiati si sono già accasati altrove. Nel reparto esterni in questi giorni tiene banco anche la "tegola" Phil Goss, alle prese con alcuni problemi fisici. Decisivi in questo senso i prossimi giorni per capire effettivamente quale sia la situazione per l'ex capitano della Virtus Roma. Di certo c'è solo che non c'è nulla di certo: "No further details available", lo dice pure Guida.

Intanto la “febbre da Reyer” si sta alzando: la vendita dei biglietti per l’amichevole internazionale del 16 settembre tra la squadra maschile dell’Umana e i greci dell’Olympiacos sta andando a gonfie vele. In breve tempo è arrivato a superare quota 1600 il numero dei tagliandi emessi nell’arco di una settimana di vendita (possibile acquisto anche online). Prosegue intanto anche la campagna abbonamenti “SìAMO la Reyer” che dopo aver chiuso la prima fase lo scorso 5 luglio, ha ripreso le vendite martedì scorso, 26 agosto. Nel giro di una settimana sono state emesse altre 513 tessere, grazie anche al corner attivo mercoledì scorso al centro commerciale Nave de Vero, che vanno quindi a sommarsi alle 1732 della prima fase.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I volontari si prendono cura del forte Tron

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento