menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Reyer sempre più nella storia: batte Milano ed è prima della classe in stagione regolare

Appuntamento domenica prossima con gara 1 contro Cremona. Mercoledì il Taliercio ha vissuto l'ennesima serata indimenticabile. De Raffaele: "Ma ora inizia un altro campionato"

Una serata più storica dell'altra per la Reyer Venezia che, dopo aver conquistato la scorsa settimana la Fiba Europe Cup, per la prima volta nella sua storia chiude il campionato di regular season in prima posizione. E lo fa nel migliore dei modi, ossia battendo la favoritissima della vigilia del campionato: l'Olimpia Milano. 

Storica prima posizione

Mercoledì sera è stato un succulento antipasto di playoff al Taliercio, con gli orogranata che hanno dimostrato di essere decisamente in palla e di giocarsela alla pari con l'Armani. Anzi, il gioco offensivo è di livello superiore, ma il talento individuale degli ospiti ha spesso rischiato di sovvertire le sorti di un match che comunque ha sempre visto Venezia tenere la testa avanti, anche di 10 lunghezze. La sirena finale recita 89 a 86 per l'Umana, che ora potrà giocarsi il vantaggio del fattore campo in post season. Appuntamento a domenica prossima con gara 1 dei quarti con Cremona, sognando il tricolore dopo il magico trionfo dell'anno scorso.

"Ora inizia un nuovo campionato"

"Abbiamo fatto record di punti e per la prima volta abbiamo vinto la stagione regolare - ha dichiarato a caldo coach De Raffaele - abbiamo battuto Milano... Sono tante buone cose in vista dei playoff. Ora inizia un nuovo campionato. Stasera ce la siamo quasi sempre meritata, con l'inerzia spesso in mano. Avevamo davanti una signora squadra". 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento