La Reyer si gioca lo scudetto al Taliercio. Duri i banchi!

Alle 20.45 l'inizio del match che assegnerà il tricolore ad una tra Venezia e Sassari

Austin Daye in azione

Gara1: uno a zero Reyer al Taliercio. Serie impattata in casa orogranata dalla Dinamo, 1 a 1. L'Umana rimette la testa avanti andanto ad espugnare il parquet del Serradimigni. Serie di finale nuovamente impattata dagli isolani. Due a due e si torna al Taliercio, dove gli uomini di Walter De Raffaele fanno la voce grossa e staccano il passo per il primo match ball scudetto. Tutto inutile: dopo due quarti dominati in gara 6, i lagunari si fanno letteralmente surclassare dai sardi. Risultato: serie nuovamente patta, sul 3 a 3, e "bella" nella bolgia del Taliercio. C'è grande attesa per l'atto finale della finale scudetto del campioanto italiano di serie A, tutto il popolo veneziano unito, pronto a sospingere i propri "lunghi". Palla a due questa sera, sabato 22 giugno, alle 20.45.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Frecciatine WDR-Poz

Dopo la sconfitta in gara6, WDR non aveva mancato di commentare la serie "infinita", lanciando delle frecciatine ben assestate al collega Pozzecco (coach di Sassari), che non aveva mancato di lamentarsi a più riprese del caldo del Taliercio. «Adesso cambiamo campo: torniamo a casa nostra e giochiamo questa ultima partita che decide un campionato. - aveva commentato il coach orogranata». È abbastanza ironica la cosa: dopo dieci mesi a massacrarci saranno sia per noi che per loro 40 minuti al fresco. Vorrà dire che andremo tutti in pantaloncini e calzoncini così almeno siamo tutti più tranquilli. Si soffre di meno che con la giacca. Ora vado che perdiamo l'aereo, che se perdiamo questo arriviamo alle 5 come siamo arrivati alle 4.15 la mattina della gara».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'auto finisce fuori strada: morto 22enne di Noventa di Piave, due feriti gravi

  • "Duri i banchi": origine e significato di questo modo di dire tutto veneziano

  • Nuove restrizioni “leggere” in Veneto: ordinanza all’orizzonte

  • Blitz della polizia al centro sociale Rivolta di Marghera

  • Tamponamento e incendio in autostrada A4: tratto chiuso e code

  • Coronavirus, i numeri di oggi in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento