menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio,risultato della partita Unione Venezia-Albinoleffe

Grande prestazione del Venezia che vince per 2-0 sull'Albinoleffe: gara ben giocata e ottima organizzazione in campo con la gestione Serena.

L’Unione Venezia cerca oggi la terza vittoria consecutiva della gestione Serena, dopo quelle ottenute su Giana Erminio ed Arezzo. L’avversario Albinoleffe è agguerrito e alla ricerca dei 3 punti che certamente aiuterebbero a migliorare la situazione di fondo classifica cui è relegata la squadra. Esordisce sulla panchina degli ospiti il nuovo allenatore Roberto Bonazzi, chiamato ad avvicendare Alessio Pala, esonerato dopo la sconfitta per 1-2 contro il Real Vicenza.

Meno di sei minuti: questo il tempo che impiega l’Unione Venezia per segnare la prima rete (6’): dopo un’azione insistita Esposito riesce a crossare dalla sinistra, trova la testa di Greco che insacca, è già 1-0. La squadra di casa vola sulle ali dell’entusiasmo e dopo pochi minuti di gioco va vicina al raddoppio: è ancora una volta Greco ad impensierire la difesa quando centra la porta con un colpo di testa e Geroni compie il miracolo salvando sulla linea. Altra occasione da rete per la squadra di casa al 32’: schema Esposito-Zaccagni a liberare Greco, che però tutto solo spara alto. Passata la prima mezz’ora l’Albinoleffe inizia a costruire gioco e al 40’ Fortunato deve superarsi per deviare l’ottimo rasoterra di Corradi. I Bergamaschi chiudono in attacco il primo tempo, ma è ancora 1-0 per la formazione di mr. Serena.

Inizia il secondo tempo e l’Unione Venezia torna ad attaccare con convinzione. Il secondo gol non si fa attendere, è Greco che al 58’ sigla la sua personale doppietta: messo a tu per tu con il portiere grazie al preciso assist di Magnaghi, insacca con grande freddezza. Si comporta bene l’Albinoleffe, che non si demoralizza e continua ad attaccare, guadagna tre calci d’angolo nel successivo quarto d’ora ma, a parte una deviazione sul corner, Fortunato non è mai impegnato un gran che. Una grande occasione per la squadra ospite arriva però all’89’: si illudono i tifosi bergamaschi quando la palla entra in rete, ma il gol è annullato per fallo di mano di Momentè, poi ammonito. Il match si conclude sul 2-0, l’Unione Venezia sale a quota 19 e raccoglie i frutti dell’ottima gestione Serena.

U. Venezia: Fortunato, Sales, Ghosheh, Esposito Legati, Marino, Varano, Zaccagni, Magnaghi, Greco, Bellazzini

Panchina U. Venezia: D’Arsiè, Panzeri, Cernuto, Scanferlato, Scialpi, Franchini, Siega

Albinoleffe: Offredi, Ondei, Continovis, Moi, Nichetti, Allievi, Maietti, Geroni, Momentè, Vorobjovs Sergejs, Corradi

Panchina Albinoleffe: Amadori, Barzaghi, Gazo, Calì, Girasole, Aurelio, Personè

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Sciopero Actv, i lavoratori bloccano il ponte della Libertà

  • Cronaca

    È ufficiale il Veneto in zona gialla dal 26 aprile

  • Attualità

    Da lunedì riaprono i musei civici di Venezia

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento