menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Reyer se ne va in montagna: ritiro precampionato ai piedi del Civetta

La società ha annunciato di aver raggiunto un accordo per i prossimi tre anni con l'amministrazione comunale di Alleghe. Gli allenamenti inizieranno la prima settimana di settembre

Alcune settimane ad Alleghe per bissare i quarti di finale di quest'anno. Mantenendo, come probabile, il nucleo fondamentale del roster immutato rispetto alla stagione appena conclusa. Inizia già a mettere le basi per il campionato che verrà l'Umana Reyer che ha annunciato di aver raggiunto un accordo con l'amministrazione comunale di Alleghe per poter svolgere il ritiro precampionato ai piedi del Civetta. L'intesa varrà per i prossimi tre anni, ma sarà anche foriera di iniziative che riguarderanno il settore giovanile orogranata.

Il ritiro inizierà nella prima settimana di settembre e prevederà anche delle amichevoli "di peso", che del resto hanno sempre caratterizzato il cammino di avvicinamento reyerino alle partite ufficiali.

"E' con piacere che annunciamo questa partnership - il commento del sindaco di Alleghe Gloria Pianezze, presente tra l'altro al Palaverde di Villorba in occasione dell'ultima partita degli orogranata - un grande risultato reso possibile grazie al lavoro assiduo di chi da tempo stava seguendo questo progetto. E' l'occasione per dare una boccata d'ossigeno agli operatori turistici e di far conoscere Alleghe a più livelli grazie alla presenza dell'Umana Reyer".

Soddisfazione anche da parte degli orogranata come spiega il ds Federico Casarin: "Abbiamo riscontrato immediatamente grandissima sintonia e unità di intenti da parte dell'amministrazione comunale di Alleghe. Per noi è importante avere la località bellunese quale punto di riferimento in montagna per l'attività estiva. Tanto più che si tratta di una località comodamente raggiungibile per tutti gli appassionati che vorranno seguire la squadra anche nella fase del precampionato durante la quale ci sarà spazio per le prime amichevoli".


A ospitare gli allenamenti dell'Umana Reyer sarà il palasport di Caprile, che a breve sarà appositamente ristrutturato in funzione della presenza a settembre degli orogranata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I volontari si prendono cura del forte Tron

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento