menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Unione non sa più vincere, ancora un pareggio contro la Sanvitese

La squadra di mister Sassarini va in svantaggio al 18esimo del pirmo tempo, poi Zubin calcia un rigore sul palo al 33esimo. L'1-1 arriva solo nel secondo tempo grazie a Moro

L'Unione non riesce più a vincere. Anche questo pomeriggio gli uomini di mister Sassarini finiscono la partita in pareggio. Una trasferta difficile, con una Sanvitese gagliarda che al 18esimo minuto va in vantaggio con Rossi. La pressione arancioneroverde si intesifica in cerca del pari e si concretizza con un calcio di rigore fischiato dall'arbitro Ruggero Doronzo al 35esimo minuto del primo tempo. Sul dischetto Zubin, che però calcia dritto sul palo.

 

Per il gol degli ospiti bisogna attendere il 33esimo del secondo tempo, con Moro che spedisce in rete il gol dell'ossigeno per la compagine lagunare.

 

Il vantaggio in classifica si assottiglia sempre più. Ora il Delta Porto Tolle, che ha asfaltato in casa per 5-0 la Mm Sarego, si porta a -5 dalla testa della classifica. Urge un cambio di passo, altrimenti tutto potrebbe tornare in discussione.

Sanvitese - Fbc Unione Venezia 1-1
Reti: 18′ Rossi; 33′ st Moro
Al 35′ pt Zubin calcia un rigore sul palo.

SANVITESE (4-4-2): Benedetti, Colombera, Visalli, Battiston, Venier, Manzato (48′ st Benvenuto), De Pin (30′ st Michieli), Ursella, Granieri, Rossi (29′ pt Olivotto), Zambon. Allenatore; Gianni Tortolo

UNIONE VENEZIA (4-4-2): Amadori, Videtta, Scardala, Ciaramitaro, Scantamburlo, Collauto (20′ st Florean), Crafa, Marcolini, Oliveira (17′ st Moro), Lauria, Zubin.
Allenatore: David Sassarini

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Venerdì è sciopero dei trasporti del sindacato Sgb

  • Attualità

    I volontari si prendono cura del forte Tron

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento