rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Sport

Il Sassuolo castiga il Venezia: arancioneroverdi sconfitti 3-1

Non basta il gol del vantaggio iniziale di Okereke, né le due reti annullate a Forte per fuorigioco

Il Venezia affronta il Sassuolo in una gara dove entrambe le contendenti cercano continuità di risultati.

Nel primo tempo le due squadre sostanzialmente si equivalgono con gli arancioneroverdi che costruiscono in fase offensiva fino al 32' quando Okereke la sblocca con un tiro dal limite. Una manciata di minuti e il Sassuolo, però, pareggia. È Berardi a gelare Romero con la sua conclusione. Nel finale c'è tempo per un'occasione per parte, ma negli spogliatoi si va sull'1-1. Nella ripresa il Sassuolo passa addirittura in vantaggio al 50': è Henry a toccare di testa e insaccare nella sua porta l'autorete del 2-1. Mister Zanetti prova a dare la scossa ai suoi, ma al 66' i padroni di casa scrivono la parola fine al match con la rete di Frattesi. Il Venezia c'è tanto che a Forte vengono annullati due gol per fuorigioco ma, nonostante le sostituzioni, non riesce a pareggiare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Sassuolo castiga il Venezia: arancioneroverdi sconfitti 3-1

VeneziaToday è in caricamento