Venezia, assalto riuscito a La Spezia: tre punti in cassaforte

Due pali da una parte e dall'altra equilibrano il conteggio dei legni. Aramu segna dagli 11 metri e regala la vittoria ai suoi

Venezia vincente (foto: Venezia fc Facebook)

Una partita apparentemente segnata, lo Spezia è terzo e il Venezia lotta per la salvezza, si trasforma in qualcosa di più emozionante per i tifosi veneziani.

La partita

Il Venezia parte decisamente meglio e così, dopo aver oliato i suoi meccanismi, al 16' passa in vantaggio: Nzola colpisce con il braccio in area, per l'arbitro è rigore. Dal dischetto va Aramu che non sbaglia. Lo Spezia cerca di rimediare, ma una manciata di minuti più tardi sono ancora i lagunari a sfiorare la rete con lo stesso Aramu che colpisce il palo. Nel finale brivido per i veneti: Gyasi bravo a coordinarsi viene bloccato in tempo da Lezzerini mentre al 45' Bartolomei di sinistro sfiora la rete mandando la sfera, deviata, sul palo. La ripresa parla ligure e al 54' i padroni di casa con due occasioni mettono sulle spine i veneti, che si salvano. Lo Spezia cresce, il Venezia si arrocca in difesa e attende gli attacchi avversari. Lo Spezia costruisce, si porta i avanti o tenta addirittura dalla lunga distanza: niente da fare. Il muro veneto regge e si porta a casa tre punti che la mantengono sopra la fascia playout.

Spezia-Venezia 0-1

Reti: Aramu 17' pt (R)

Spezia 4-3-3: Scuffet; Ferrer, Erlic, Capradossi, Marchizza; Bartolomei, Acampora, Mora; Mastinu, Nzola, Gyasi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Venezia 4-3-1-2: Lezzerini; Lakicevic, Riccardi, Ceccaroni, Molinaro; Malej, Vacca, Lollo; Aramu; Longo, Capello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuove restrizioni “leggere” in Veneto: ordinanza all’orizzonte

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Carri armati e scenari di guerra: l'esercito si addestra tra Jesolo e Venezia

  • Malore fatale, commerciante muore a 37 anni

  • Schianto sulla strada: morto un ragazzo di 18 anni a Veternigo

  • Coronavirus, bollettino di oggi: numeri di Veneto e provincia di Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento