menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Tifosi del Venezia in trasferta (foto: Pagina Facebook Venezia)

Tifosi del Venezia in trasferta (foto: Pagina Facebook Venezia)

Spezia-Venezia 1-1: a Domizzi risponde Da Cruz poi i Leoni ringraziano la traversa

Nella difficile trasferta ligure gli arancioneroverdi vanno in vantaggio ma vengono recuperati una manciata di minuti dopo. Provvidenziale l'errore di Bidaoui

Il Venezia riparte dallo Spezia, una delle squadre più in forma del campionato, per continuare la rincorsa alla zona playoff.

La partita

La gara parte a inerzia bianconera, con gli uomini di Marino più aggressivi: Gyasi diventa una spina nel fianco per gli arancioneroverdi costretti a subire le sue iniziative per quasi tutti i 45' minuti della prima frazione. Vicario fa buona guardia, Garofalo diventa decisivo ad anticipare il solito numero 11 avversario. L'occasione più clamorosa però capita a Bidaoui al 40': il tiro angolato beffa l'ottimo portiere veneto e la sfera balla sulla linea di porta. La difesa, e la fortuna, impediscono alla palla di entrare sigillando la prima frazione senza reti. Vicario è costretto a fare gli straordinari anche in avvio di ripresa, poi al 60' Domizzi la sblocca: sugli sviluppi del corner il suo destro diventa imprendibile. La gioia dei Leoni dura, però, solo pochi minuti: al 64' Da Cruz, appena entrato, fa sognare i suoi nuovi tifosi superando Garofalo e mettendola laddove nessuno ci può arrivare. Pochi minuti dopo altro brivido per la squadra di mister Zenga: è Bidaoui a colpire la traversa con il destro. Lo Spezia ci crede e insiste, ma la gara si ferma sul pari. Sospiro di sollievo per l'Uomo Ragno che porta a casa, con le unghie, un risultato utile.

SPEZIA-VENEZIA 1-1 

60' Domizzi (V), 64' Da Cruz (S)

SPEZIA (4-3-3): Lamanna; Vignali, Terzi, Capradossi, Augello; Bartolomei, Ricci, Mora; Gyasi (61' Da Cruz), Okereke, Bidaoui. Allenatore: Marino

VENEZIA (4-3-3): Vicario; Bruscagin (46' Zampano), Modolo, Domizzi, Garofalo (69' Cernuto); Suciu, Bentivoglio, Zennaro; Rossi (51' Lombardi), Vrioni, Di Mariano. Allenatore: Zenga

Ammoniti: Garofalo (V), Ricci (S), Vrioni (V).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento