Venerdì, 14 Maggio 2021
Sport

In attesa del nuovo stadio, il Venezia FC gestirà per altri cinque anni il Penzo

Il progetto per il nuovo impianto è atteso entro il mese di giugno, con i lavori che dovrebbero iniziare nel 2019. Intanto gli arancioneroverdi debutteranno in B nello stadio di casa

A tenere banco, negli ultimi mesi, è stata la questione stadio. Si fa o non si fa? Recentemente il primo cittadino di Venezia, Luigi Brugnaro, ha confermato che entro giugno sarà presentato un progetto per un impianto moderno da 25mila posti, che verrà realizzato con ogni probabilità vicino all'aeroporto Marco Polo, nei territori di proprietà del Casinò di Venezia.

Si tratta, ad ogni modo, dell'inizio dell'iter, che dovrebbe portare a cominciare i lavori nel 2019. Per il momento, il Venezia FC continuerà a giocare le proprie partire casalinghe allo stadio Pier Luigi Penzo: la società ha infatti comunicato di essersi aggiudicata il bando di gara per la gestione quinquennale dell'impianto sull'isola di Sant'Elena. Cinque anni che i tifosi sperano essere gli ultimi, in attesa della realizzazione, per l'appunto, del nuovo "gioiellino" in terraferma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In attesa del nuovo stadio, il Venezia FC gestirà per altri cinque anni il Penzo

VeneziaToday è in caricamento