Giovedì, 13 Maggio 2021
Sport

Sutor Montegranaro-Umana Reyer risultato partita 26 gennaio 2014

Per un punto i ragazzi orogranata hanno perso la gara esterna sul campo di Porto San Giorgio: nonostante una situazione di emergenza la squadra è sempre stata in partita e ha perso solo negli ultimi istanti

Un momento del match (foto: umanareyer.it)

Parziali: 19-21; 36-44; 56-58

SUTOR-UMANA REYER 73-72

Sutor Montegranaro: Cinciarini 13, Sakic 7, Mayo 23, Tessitore, Rossi, Lauwers 3, Campani 2, Mazzola 5, Mitrovic 7, Skeen 13. All. Recalcati

Umana Reyer: Peric 12, Giachetti 3, Rosselli, Linhart 7, Vitali 9, Taylor 8, Smith 22, Akele 7, Guisse ne, Magro 4. All. Markovski

L’Umana Reyer esce sconfitta dal campo di Porto San Giorgio al termine di una gara decisa all’ultima azione. C’é da rammaricarsi per una partita che, nonostante una situazione di emergenza alla vigilia del match, é stata a lungo nelle mani degli orogranata ed é sfuggita proprio alla fine.

L’Umana parte con l’acciaccato Magro in quintetto che realizza anche i primi due canestri orogranata. I padroni di casa si presentano subito con due triple (6-4). La tripla di Smith vale il vantaggio dell’Umana Reyer (6-7). Gli orogranata toccano il +3 con Smith e Vitali (8-11). Linhart vola sulle palle vaganti e recupera il pallone che lo manda in lunetta per il +4. L’Umana punta sulla velocità e trova con Taylor l’8-14 dopo 6’20″. Poi é Peric a entrare e realizzare (8-16). Controbreak di Mayo che risolleva i padroni di casa con 7 punti di fila (15-16). Si rivede in campo Giachetti dopo il lungo stop per infortunio. Il play si presenta subito con la tripla (15-19). Il quarto finisce con l’azione da manuale degli orogranata che, con soli 2 secondi a disposizione, trovano il canestro del 19-21.

Peric e Smith aprono il secondo quarto (19-27 al 12). Di nuovo controbreak di Montegranaro che con Mazzola il 24-29. Lauwers riporta i suoi a -4 con palla recuperata e tripla. Risponde Akele con il canestro del 27-33 al 16′. Subito dopo vengono sanzionati il terzo e quarto fallo a Magro e non è una buona notizia per il pacchetto dei lunghi orogranata. Risolleva il morale la tripla di Smith che vale il nuovo +7 e poi il suo canestro in contropiede per il 29-38 a 2’18″ dall’intervallo. Montegranaro risponde però con Skeen e Cinciarini (35-39 a 1′ dall’intervallo). A mandare tutti negli spogliatoi é la tripla di Akele sulla sirena dei 24″ per il 36-44.

L’Umana apre il terzo quarto con il +10 di Smith (36-46). Poi si sbaglia in sequenza su ambo i fronti. Risposta di Montegranaro con Mayo e Sakic che riporta i padroni di casa a -5. La tripla di Linhart riporta l’Umana a +8 (43-51 al 24′). Il solito Mayo risolleva i padroni di casa (47-51). Risponde Smith con canestro da sotto e tripla (47-56 al 26′). Poi però il lungo orogranata commette il suo terzo fallo e viene richiamato in panca. Poco dopo anche Linhart si trova gravato di quattro falli. Montegranaro approfitta della situazione riportandosi a -4 (52-56). Il quarto finisce sui due liberi di Mayo che riportano Montegranaro a -2 (56-58) e che caricano tutto l’ambiente marchigiano.

Akele apre l’ultimo periodo con il canestro del +4. Terzo fallo anche per Rosselli. Montegranaro resta incollata mentre per l’Umana diventa difficile difendere vista la situazione falli. A 7’19″ dalla fine arriva il canestro di Cinciarini per il pareggio (62-62). La palla si fa pesante per entrambe le formazioni. Mayo trova il sorpasso a 5’30″ dalla fine. Il Pala Savelli é una bolgia. Due liberi di Vitali rimettono le cose in parità. Peric ribalta (64-62 a 3’50″ dalla fine). Risponde Mayo da tre che capovolge di nuovo la situazione. A 2’30″ è 67-69 per gli orogranata. A 1’40″ arriva la tripla di Linhart per il +3. Ma a 1′ dalla fine arriva l’ennesimo ribaltamento con la tripla di Mayo del 73-72. Nell’ultimo minuto gli orogranata non riescono a trovare il canestro nonostante un’azione insistita e così i padroni di casa possono festeggiare la vittoria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sutor Montegranaro-Umana Reyer risultato partita 26 gennaio 2014

VeneziaToday è in caricamento