rotate-mobile
Sport

Tennis, si chiude il torneo veterani. Ora l'attività invernale è a rischio per il caro energia

Il torneo veterani a San Donà di Piave si è concluso. Sono 5 i tabelloni attivi con 60 concorrenti. Sugli scudi il giocatore Maurizio Torresan, vincitore in ben due categorie. Ma anche come presidente dell’Istrana si fa ben distinguere per le accurate scelte sulle strutture. Proprio in questi giorni inaugurerà il secondo campo in terra, ma con struttura fissa.

La struttura fissa sconsentirà non solo di poter svolgere l’attività con qualsiasi situazione meteo, ma non avendo bisogno di pressostaticità al suo interno, non abbisogna di motori che immettano l’aria dentro, risolvendo il problema del consumo energetico. Poi altro problema sarà il riscaldamento e l’illuminazione, che risulteranno comunque cari, ma “potabili”. Molti i circoli di tennis del centro-nord Italia si stanno interrogando se continuare o meno l’attività sulla soglia del caro energia. Ergo dover triplicare le quote invernali per giocare a tennis, o non ergere le pressostrutture?

Non sono molti i circoli in possesso di strutture fisse. Al Tc Dolo e al Republic di Jesolo due con campi in terra. A Portogruaro ben 3 i campi, così come al Ca’ Del moro ma con superficie sintetica. Questi sono i club dove sicuramente verrà intrapresa l’attività tennistica, gli altri campi presso i vari club stanno valutando la quantità delle coperture e, per taluni, il prosieguo della stessa attività stagionale.

Quindi le ultime gare all’aperto svoltesi a San Donà hanno dato questi esiti. Nel draw over 45 davanti a tutti Maurizio Torresan al terzo set con Gianfranco Ciurekgian della Canottieri Mestre. Nell’over 50 il più gettonato con 33 in lizza, il pordenonese  Piccin-Zovi Emiliano in due set con Corrado mezzavilla del Fossalta di Portogruaro. Terzi posti per il bergamasco Paolo Galbiati e per Guido Pichelli del Brugnera.

Nell’over 55 finale non disputata assegnata comunque al trevigiano Francesco Toniolo dell’Istrana, dove al secondo posto compare Corrado Mezzavilla. Nell’over 60 il veronese Oreste Poli vince in due set sul montelliano Pietro Battistin con tessera del Monza Brianza. Nell’over 65 bis di Torresan che al terzo set si aggiudica il draw contro Pietro Battistin.

Alla Canottieri di San Giuliano Rodeo 8 e 9 ottobre fino ai giocatori di terza maschile e femminile. Iscrizioni entro le ore 12 del 6 ottobre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennis, si chiude il torneo veterani. Ora l'attività invernale è a rischio per il caro energia

VeneziaToday è in caricamento