menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
fonte: sito ufficiale Venezia FC

fonte: sito ufficiale Venezia FC

Venezia ospite del Teramo cala il poker: esordio in Lega Pro per un ottimo Vicario

La quinta vittoria consecutiva è frutto di buon gioco e di un reparto offensivo in stato di grazia: Inzaghi indovina il cambio con Ferrari che al 90' trova il quarto gol della partita

Nel primo pomeriggio di domenica 5 marzo i veneziani calcano il manto erboso del Bonolis, casa del Teramo Calcio, per la ventottesima giornata di campionato. Oltre agli importanti punti guadagnati, la gara regala agli arancioneroverdi una nuova e preziosa pedina: Vicario, giovanissimo portiere che si era messo in luce nel campionato dell’anno scorso, esordisce in Lega Pro e pare una promessa già in parte mantenuta.

Il primo tempo si accende dopo 7 minuti quando Domizzi buca la rete avversaria raccogliendo alla perfezione il primo calcio d’angolo dei veneziani. Il Teramo prova subito a reagire e al 14’ Di Paolantonio va vicino al pareggio colpendo la traversa. I padroni di casa attaccano con continuità, venendo tuttavia puntualmente bloccati prima di riuscire ad entrare in area: al 45’ Marsura infila il gol del raddoppio su assist di Geijo, ponendo così fine al primo tempo.

Non passa che un minuto dall’inizio della ripresa e gli ospiti vanno vicini al 3-0, Geijo raccoglie il cross di Falzerano e colpisce la seconda traversa della gara. L’ulteriore allungo è nell’aria e si concretizza al 55’: Bentivoglio si incarica di un calcio piazzato da punizione favorevole, il tiro è pregevole e termina la sua corsa sul fondo della rete avversaria. Al 63’ il Teramo riesce ad accorciare le distanze con un gol di Sansovini, ma prima che l’arbitro decreti la fine del match c’è tempo per il quarto gol veneziano, siglato da Ferrari, che Inzaghi schiera al posto di Falzerano.

Altri tre punti per i veneziani che vincendo a Teramo inanellano la loro quinta vittoria consecutiva.

TERAMO CALCIO: Narciso, Imparato, Caidi, Speranza, Sales, Karkalis, Ilari, Amadio, Di Paolantonio, Sansovini, Barbuti. Allenatore: Guido Uglotti

VENEZIA FC: Vicario, Garofalo, Modolo, Domizzi, Zampano, Soligo, Bentivoglio, Falzerano, Moreo, Geijo Pazos, Marsura. Allenatore: Filippo Inzaghi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento