Un tesserato del Venezia FC positivo al covid. Rinviato il match con l'Entella

La comunicazione è arrivata dalla società lagunare. Il positivo sarebbe asintomatico. La partita valida per il campionato cadetto sarà recuperata il 14 novembre

Venezia FC (foto di repertorio)

Il Venezia FC ha informato con una nota stampa che un proprio tesserato è risultato positivo al test del coronavirus e posto in isolamento rispetto alla squadra. La persona contagiata non presenterebbe i sintomi della malattia. A seguito di questa positività, constatata l'impossibilità di rinviare a domani la gara per l'impegno di martedì della Virtus Entella in Coppa Italia, la gara fra i liguri e i lagunari in programma oggi alle 15 è stata rinviata a sabato 14 novembre sempre alle 15.​

Tamponi negativi

Dalla dirigenza hanno spiegato che tutti gli altri tamponi effettuati sono risultati negativi: «La società - si legge in nota - si è tempestivamente adoperata per far porre in essere le ulteriori misure necessarie di verifica sullo stato di salute del gruppo squadra».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Natale con congiunti ma senza abbracci: le regole per cenone e veglione di Capodanno

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Coronavirus, il prossimo mese il Veneto potrebbe essere area a rischio elevato

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento