Sport

Due buone novelle in un giorno: Tonut rinnova fino al 2023, Biligha e DeNik in azzurro

Stefano prolunga il proprio contratto, legandosi ai colori orogranata per 6 anni. Una programmazione per il futuro della società. Due gli azzurri convocati dal CT Sacchetti

©Umana Reyer

La solidità di una squadra si basa anche sulla programmazione futura e sulla fiducia nei giovani talenti. In questo senso va visto il rinnovo di contratto di Stefano Tonut, che si è legato ai colori orogranata della Reyer fino al 2023. Dopo il primo contratto, sottoscritto nel 2015 e della durata quadriennale, il giocatore sarà dunque legato alla società per altri 6 anni. L’annuncio è stato dato mercoledì nel corso di una conferenza stampa al Palasport Taliercio dal presidente dell’Umana Reyer, Federico Casarin, e dallo stesso giocatore.

Orogranata in nazionale

Ma nella stessa giornata è arrivata anche una seconda buona notizia. Il Commissario Tecnico della Nazionale italiana, Romeo Sacchetti, infatti, ha ufficializzato la lista dei convocati in vista degli incontri di qualificazione ai Mondiali 2019 che gli Azzurri disputeranno contro Romania e Croazia il 24 e il 28 novembre. Tra i 24 giocatori, tra cui il CT sceglierà i 12 effettivi per i due incontri, figurano anche Paul Biligha, già protagonista all’ultimo Europeo, e Andrea De Nicolao, piacevole ritorno nel giro della Nazionale, con cui ha già totalizzato 12 presenze, tra il 2012 e il 2014.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due buone novelle in un giorno: Tonut rinnova fino al 2023, Biligha e DeNik in azzurro

VeneziaToday è in caricamento