Il Venezia rialza la testa: con il Trapani basta un gol

Gli arancioneroverdi si riprendono subito dopo la socnfitta con la Cremonese: decisivo Bocalon

Il Venezia alla seconda uscita stagionale rialza la testa e con il Trapani recupera subito la sconfitta subita in casa contro la Cremonese. Deciasivo il gol di Bocalon che si sblocca e diventa l'uomo partita. 

La gara

Nel primo tempo il Venezia mostra più volontà: Bocalon scalda la gamba già al terzo, quando manda di poco alo un tiro. Ferretti ci prova per il Trapani ma gli arancioneroverdi si dimostrano più quadrati e al 24' al termine di un batti e ribatti è proprio l'attaccante veneziano a trovare il pertugio vincente e insaccare. Nel finale i siciliani soffrono: il Venezia colpisce la traversa con Fiordilino mentre l'arbitro annulla il raddoppio lagunare per fuorigioco. Nella ripresa il Trapani tenta il tutto per tutto, il Venezia controlla e riesce a contenere l'avversario. Primi tre punti per Dionisi che può finalmente sorridere.

Trapani-Venezia 0-1

Trapani (4-3-3): Dini; Cauz, Pagliarulo, Fornasier, Jakimovski; Luperini, Colpani (46′ Nzola), Aloi; Ferretti (62′ Tulli), Pettinari, Scaglia (74′ Golfo). All. Baldini.

Venezia (4-3-3): Lezzerini; Fiordaliso, Modolo, Cremonesi, Felicioli; Maleh, Fiordilino, Zuculini (56′ Lollo); Aramu, Capello (66′ Montalto); Bocalon (86′ Casale). All. Dionisi.

Arbitro: Camplone di Pescara

Reti: 24′ Bocalon

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ammoniti:  Cremonesi (V), Aloi (T), Luperini (T), Lollo (V)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa succede al corpo se si eliminano i carboidrati?

  • Elezioni comunali Venezia 2020: liste, simboli e candidati

  • Brugnaro ben oltre il 50%, sarà sindaco di Venezia per altri cinque anni

  • Stivale sul parapetto di Scala Contarini del Bovolo: polemica sul post della Ferragni

  • Elezioni 2020: Zaia storico sfiora il 77%, la sua civica al 44,63%

  • Sei comuni rinnovano il sindaco e il Consiglio: i risultati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento