menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento del match (foto: reyer.it)

Un momento del match (foto: reyer.it)

Umana ‎Reyer‬ -Giorgio Tesi Group risultato partita 23 novembre 2014

Al Taliercio gli orogranata portano a casa una vittoria in volata con il risultato di 66-63: la rimonta di Pistoia ha spaventato la capolista ma non ha impedito a Venezia di portarsi a casa il match

L’Umana Reyer sembra averci preso gusto alle vittorie in volata e anche contro Pistoia il copione è lo stesso delle precedenti gare nonostante una gara che sembrava potersi decidere in modo diverso. Merito anche di Pistoia che non ha mai mollato ed è stata protagonista di una rimonta che poteva costare cara agli orogranata.

LA GARA CONTRO BOLOGNA

Prima della partita l’Umana Reyer e il pubblico orogranata omaggiano il grande ex Daniele Magro. Spazio anche ai messaggi di incoraggiamento per Manuel, piccolo tifoso pistoiese in lotta contro una brutta malattia e alla lettura di un testo di sensibilizzazione in vista della giornata mondiale contro la violenza sulle donne.

L’Umana parte con le due triple di Viggiano e Dulkys. Ma Pistoia è tutt’altro che intimorita e grazie alla tripla di Williams (10 punti per lui nel solo primo periodo) e al canestro di Cinciarini si porta sull’8-11 dopo 3′. Serie di sorspassi e controsorpassi ma è Filloy a firmare prima il 12-15 poi il +4. Recalcati chiama time out e manda in campo Tomas Ress e capitan Goss. Proprio il capitano e Stone firmano l’aggancio a quota 18. Il primo quarto finisce invece sul canestro di Ruzzier che infila a fil di sirena il coast to coast del 20-21.

Il punteggio si inchioda nei primi due minuti poi Ruzzier e Goss sbloccabo la situazione (24-21). La gara resta comunque sempre suk filo dell’equilibrio. Pistoia ha una intensità difensiva di alto livello, l’Umana costruisce ma viene beffata dal ferro in più di un’occasione. Gli ospiti tornano avanti con Cinciarini, la Reyer risponde con tripla di Dulkys e il contropiede di Stone (32-29 a 17’20″). Ortner dalla lunetta infila il +5 poi Peric in transizione realizza il 36-29. E all’intervallo si va sulla tripla di Dulkys per il 39-31.

La terza frazione si apre con Viggiano che infila in contropiede il +10. Poi Stone realizza la tripla del 44-31. Ancora il play statunitense si invola per il contropiede che vale canestro e libero prima che i 3509 del Taliercio schizzino in piedi alla magistrale schiacciata di Peric su alley hoop di Viggiano per il 49-31 al 24′. Gli orogranata commettono subito dopo qualche leggerezza di troppo e Pistoia ne approfitta per rifarsi sotto (49-42 al 27′). E la terza frazione ai chiude sul 51-45.

Ceron inaugura l’ultima frazione con il canestro del +9. A 7′ dal termine Pistoia risale a -5 complici le palle perse dagli orogranata ai quali viene sanzionata una serie di infrazioni di passi. È quindi una tripla di Filloy a portare sul 53-51 a poco più di 5′ dalla fine. Quindi è Cinciarini a realizzare il gioco da tre punti che porta gli ospiti sul -1. Dulkys leva per l’ennesima volta le castagne dal fuoco con la tripla del 58-54. Anche Pistoia infila la tripla poi va sul +3 con Hall a 2′ dalla fine. L’Umana risponde con la tripla di Viggiano per il 61 pari. Peric fa uno su due. Pistoia sbaglia e l’Umana si trova sul +1 palla in mano e 14″ a disposizione ma 19 sul cronometro.

Gli ospiti fanno subito fallo su Viggiano che fa due su due. La Reyer spezzetta l’azione ospite con i falli non essendo in bonus. A 9″ dalla fine Hall fa anche lui due su due e il punteggio recita 64-63. Ancora Peric in lunetta e la sua mano non trema. Pistoia invece sbaglia l’ultimo disperato tentativo e l’Umana può festeggiare l’ennesima vittoria all’ultimo secondo.

Parziali: 20-21; 39-31; 51-45

Umana Reyer: Moore, Stone 10, Peric 12, Goss 6, Ruzzier 4, Ress, Trevisan ne, Ortner 4, Viggiano 11, Ceron 4, Viggiano 11, Ceron 4, Dulkys 15. All. Recalcati

Giorgio Tesi Group Pistoia: Brown 5, Cinciarini 15, Williams 16, Mastellari ne, Milbourne 4, Filloy 8, Severini ne, Magro 2, Hall 9, Johnson 4. All. Moretti

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento