menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio, Unione Venezia batte in amichevole il Sydney di Del Piero

Seconda amichevole per i ragazzi di Alessandro Dal Canto, che dopo aver incontrato l'Udinese di Guidolin mercoledì pomeriggio, allo stadio Picchi di Jesolo hanno vinto 1 a 0 (Gol di Bocalon)

Seconda amichevole per i ragazzi di Alessandro Dal Canto, che dopo aver incontrato l'Udinese di Guidolin mercoledì pomeriggio, affrontano il Sydney allo stadio Picchi di Jesolo. L'Unione Venezia si presenta con: Vigorito, Campagna, Bertolucci, Pasini, Giorico, Giovannini, Dramè, Pignat, Bocalon, Calamai, Franchini. A disposizione di Mister Dal Canto: Boaretto, Panzeri, Taddei, Maracchi, Marconi, D'Appolonia, Zanellato, Da Lio, Margiotta, Scanferlato.Il Sydney di Frank Farina risponde invece con: Necevski, Rayal, Warren, Jurman, Emerton, Migliorini, Gamiero, Del Piero, Calvano, Chianese, Carle. A disposizione: Jan Jetovic, Bosschiart, Manlia, Mc Flynn, Triantis, Yauro Yau, Ali Abbas, Marcomodo, Niksic, Mc Donald, Petrovski, Tratt.


La partita si accende subito, dopo 3 minuti di gioco Bocalon lanciato da Giorico batte Necevski e regala la rete dell'1-0 all'Unione Venezia. Al 13' il Sydney guadagna una punizione in prossimità dell'area arancioneroverde, a batterla il capitano Alex Del Piero che tira direttamente in porta, Vigorito si allunga e manda in angolo. Al 17' prima punizione anche per gli arancioneroverdi, Dramè cerca Pignat che di testa manda fuori alla destra della porta. Al 22' buona occasione per il Sydney: Gomiero da centro area manda alto sopra la traversa. Al 28' bellissima azione personale di Dramè che, a centro campo, ruba palla a Warren e si invola verso la porta, si allunga però troppo la palla e viene chiuso da Gamiero. Dopo un minuto, nuova punizione per il Sydney, si incarica di batterla il solito Del Piero che impegna in tuffo Vigorito. Al 36' Del Piero è costretto ad uscire per un problema alla coscia destra, al suo posto Mc Donald. Al 46' Marcomodo entra al posto di Rayal Simone, subito dopo Aversano manda negli spogliatoi le squadre.


Il secondo tempo inizia con ben 6 sostituzioni per il Sydney che mette in campo: Bosschiart, Mc Flynn, Triantis, Ali Abbas, Niksic e Petrovski. A lasciare il terreno del Picchi invece: Chianese, Carle, Migliorini, Warren, Jurman ed Emerton. Dopo 2 minuti l'Unione si fa subito pericolosa, Dramè scappa sulla fascia destra, si accentra e scarica di sinistro, la palla però colpisce involontariamente un difensore del Sydney che mette fine all'azione. All'8 Bocalon, autore della prima rete arancioneroverde, si accentra in area, seppur contrastato da un difensore riesce a calciare di destro, Necevski devia in angolo. Al 14' del secondo tempo arriva la prima sostituzione di Mister Dal Canto a centrocampo: Maracchi prende il posto di Pignat, dopo 2 minuti lascia il campo anche Campagna, al suo posto entra Panzeri. Al 20' Dramè, dopo una discesa sulla fascia destra, scarica di destro, la palla si spegne sull'esterno della rete. Dopo 2 minuti Unione vicina al raddoppio con Maracchi, la palla esce di poco. Al 23' Bocalon mette dentro di testa su cross di Dramè, la rete viene annullata per fuorigioco. Al 27' Bocalon lascia postoa  Michele Marconi. Al 30'Niksic da buona posizione spara alto. Al 31' Taddei prende il posto di Giorico. Al '33 l'arbitro lascia correre il gioco nonostante Dramè venga affossato in area da un centrale australiano. Al 40' Raffaele Franchini è costretto a lasciare il campo in barella per una brutta botta alla caviglia destra, al suo posto D'Appolonia. Al 44' la punizione di Dramè vine deviata in angolo da Necevski. Dopo 3 minuti di recupero Aversano fischia la fine della partita. L'Unione Venezia batte il Sydney 1-0.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento