Sabato, 18 Settembre 2021
Sport

Venezia-Brescia risultato partita 24 novembre 2018

Mister Zenga riesce nell'impresa di fermare la squadra di Corini grazie alle due reti di Di Mariano

I Leoni esultano (foto: Facebook veneziacalcio)

Mister Zenga riesce nell'impresa di battere il Brescia di Corini, una squadra capace di nove risultati utili.

La gara

Gli arancioneroverdi passano in vantaggio con Di Mariano al 14' capace di approfittare di un errore di Romagnoli. Il Venezia conduce ma al 23' resta in dieci uomini per l'espulsione di Falzerano. Potrebbe essere una decisione che cambia volto alla gara e invece la squadra di mister Zenga esce rinvigorita dall'episodio e riesce a trovare anche il raddoppio una manciata di minuti più tardi grazie al colpo di testa dello stesso Di Mariano. Nella ripresa il Brescia prova ad affacciarsi in avanti ma i Leoni sono padroni del campo e sfiorano addirittura la terza rete. Nel finale arriva il gol della bandiera delle rondinelle con Donnarumma: un lampo che non cambia le sorti del match. L'uomo ragno e i suoi alla fine possono tornare alla vittoria e portare a casa tre punti importantissimi.

Venezia-Brescia 2-1

Marcatori: 14' e 37' Di Mariano (V), 92' Donnarumma (B) 

Venezia (4-2-3-1): Vicario; Zampano, Modolo, Domizzi, Bruscagin; Bentivoglio, Pinato (79' Segre); Falzerano, Citro (56' Suciu), Di Mariano; Vrioni (63' Litteri). All. Zenga.

Brescia: (4-3-1-2): Alfonso; Semprini (46' Curcio) , Cistana, Romagnoli, Mateju (86' Martinelli); Bisoli, Tonali, Dall'Oglio (70' Morosini); Spalek; Donnarumma, Torregrossa. All. Corini.

Arbitro: Pillitteri di Palermo

Ammoniti: 16' Cistana (B), 17' Semprini (B), 30' Bisoli (B), 72' Mateju (B), 82' Bentivoglio (V), 93' Vicario (V)

Espulsi: 22' Falzerano (V)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venezia-Brescia risultato partita 24 novembre 2018

VeneziaToday è in caricamento