Sport

Colpo grosso del Venezia: contro il Cittadella finisce 1-0

Gli arancioneroverdi strappano tre punti ai cugini veneti grazie al gol segnato al terzo minuto da Forte

La difficile sfida tra cugini veneti vede di fronte il Venezia, a caccia di una vittoria perduta, e il Cittadella forte del suo piazzamento nella top tre della classifica.

La partita

Pronti via e incredibilmente già al 3' il Venezia rompe l'incantesimo che nelle ultime uscite l'ha vista sempre soccombere per prima. Protagonista dell'azione da rete Aramu che pennella in area: Crnigoj ci prova, la difesa del Cittadella respinge ma è attento Forte a insaccare da due passi. Il vantaggio stordisce gli avversari che lottano senza mai però farsi pericolosi. La gara è combattuta e il primo tempo si chiude sullo squillo di Esposito, respinto. Nella ripresa è ancora il Venezia a farla da padrone: la coppia Aramu-Forte semina il panico con quest'ultimo che colpisce anche un palo con un bel colpo di testa. Cittadella non pervenuto: il Venezia torna ai tre punti e al sorriso dopo sei giornate.

Venezia-Cittadella 1-0 (Forte 3'pt)

Venezia: Lezzerini - Mazzocchi, Modolo, Ceccaroni, Molinaro - Crnigoj, Taugourdeau, Maleh - Aramu - Esposito, Forte. A disp.: Pomini, Carotenuto, St Clair, Svoboda, Cremonesi, Felicioli, Marchesan, Bocalon, Di Mariano, Johnsen.

Cittadella: Maniero - Vita, Perticone, Adorni, Donnarumma - Proia, Pavan, Cassandro - Gargiulo - Tsadjout, Ogunseye. A disp.: Kastrati, Benedetti, Baldini, Ghiringhelli, Branca, Cissé, Tavernelli, Camigliano, Frare, Rosafio, D'Urso, Iori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo grosso del Venezia: contro il Cittadella finisce 1-0

VeneziaToday è in caricamento