Pareggio nell'ultima partita dell'anno al Penzo: le due "settime" restano a 29 punti

Una partita tesa e combattuta tra due squadre che, anche dopo lo scontro diretto, si trovano a parti punti in classifica: occasione sfumata per ricominciare la corsa ai playoff

fonte: pagina Facebook Venezia FC

Dopo il pareggio rimediato contro il Foggia, gli arancioneroverdi cercano la vittoria nella loro ultima partita dell’anno al Penzo. Sul manto erboso di casa propria non trovano certo un avversario di second'ordine, ospite infatti è la Cremonese, che occupa la 7° posizione della classifica a pari punti – 29 – con i veneziani.

Il primo tempo non è di facile gestione per la formazione di Inzaghi, la Cremonese muove un assedio costante ma è brava soprattutto a ripartire velocemente in contropiede, rendendo difficile qualsivoglia manovra offensiva avversaria. Prima che l’arbitro fischi per la pausa gli arancioneroverdi sembrano riuscire a riorganizzarsi ma non a impensierire realmente la difesa ospite.

Il gol di Cavion libera gli ospiti da un risultato che, fino a questo momento, andava stretto. La rete subita serve da doccia fredda per gli arancioneroverdi, che in un moto d’orgoglio trovano la rete del pareggio con Moreo, che infila Ujkani (71’). Sin dagli inizi del secondo tempo, e sempre più col passare dei minuti, il match da concitato diventa nervoso, per sfociare poi nell’espulsione di Falzerano, subito dopo il gol dell’1-1. Inzaghi si gioca tutti i cambi utili ma il risultato non si schioda dal pareggio: Venezia – Cremonese finisce in pareggio dopo 90 minuti molto combattuti ma avari di occasioni.

VENEZIA FC: Audero, Cernuto, Bruscagin, Andelkovic, Zampano, Falzerano, Bentivoglio, Pinato, Garofalo, Moreo, Zigoni. Allenatore: Filippo Inzaghi.

CREMONESE: Ujkani, Almici, Canini, Dos Santos, Renzetti, Croce, Cavion, Arini, Castrovilli, Scappini, Paulinho. Allenatore: Attilio Tesser.

LIVE | La diretta testuale del match

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Visite in casa a parenti e amici: le regole per il Veneto a partire da domani

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Come cambia da domani il Veneto: regole, restrizioni e cosa si può fare

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Zaia conferma: «Il Veneto sarà in area arancione»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento