menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Venezia - Feralpisalò, vittoria nel turno infrasettimanale: segna Ferrari su rigore

Altri 3 punti preziosi dopo quelli ottenuti dagli arancioneroverdi a discapito del Sudtirol: partita difficile e avara di occasioni, bravi i veneziani a difendere il risultato

Nel turno infrasettimanale di mercoledì 5 aprile il Venezia ospita la Feralpisalò per una gara il cui imperativo è vincere, così da consolidare il primato in classifica. 

La gara inizia nel migliore dei modi per gli arancioneroverdi che all’8’ guadagnano un calcio di rigore per fallo di mano di Gambaretti: Ferrari si incarica della battuta e non sbaglia, 1-0 per i padroni di casa. Gli ospiti reagiscono alla rete subita con due calci d’angolo in rapida successione, ma è la formazione di mister Inzaghi a imporre il proprio gioco per tutta la durata del primo tempo.

La Feralpisalò rientra dagli spogliatoi con rinnovata energia e riesce ad impensierire la difesa veneziana in un paio di occasioni, senza però riuscire a sfruttare al meglio il calo di concentrazione accusato dalle retrovie. Il secondo tempo è avaro di occasioni da rete, i padroni di casa provano qualche incursione senza trovare però il gol e la partita si conclude sul risultato stabilito già all’ottavo minuto. L’espulsione di Gambaretti all’86’ segna la definitiva caduta degli ospiti.

VENEZIA FC: Facchin, Fabris, Modolo, Domizzi, Garofalo, Falzerano, Stulac, Soligo, Tortori, Ferrari, Marsura. Allenatore: Filippo Inzaghi.

FERALPISALO’: Caglioni, Gambaretti, Acquilanti, Ranellucci, Liotti, Parodi, Settembrini, Davì, Tassi, Gerardi, Luche. Allenatore: Michele Serena.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento