Il Venezia ripescato in serie B

Confermata la retrocessione del Palermo, a vantaggio del club arancioneroverde

Il Venezia FC torna in serie B: il consiglio federale della Figc in corso a Roma, dopo le valutazioni della Covisoc, ha decretato l'esclusione dal campionato 2019/2020 del Palermo a causa delle gravi inadempienze evidenziate dal club rosanero all’atto della presentazione della domanda di iscrizione. Al posto del club siciliano è stato ripescato, appunto, il Venezia, che era retrocesso in C dopo aver perso i playout contro la Salernitana. La buona notizia era stata anticipata dal presidente Joe Tacopina, che ieri aveva detto: «Alla fine della giornata di domani saremo in B».

Venezia in serie B

La società veneziana nei giorni scorsi aveva annunciato di avere depositato tramite pec tutta la documentazione necessaria per iscriversi al prossimo campionato cadetto. Il segretario generale del club, Davide Brendolin, aveva poi consegnato presso la sede della Lega di Serie B a Milano brevi manu la fideiussione bancaria a completamento della documentazione inviata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La soddisfazione di Tacopina

In seguito alla decisione, Tacopina ha commentato: «Il Consiglio federale  ha messo la parola fine ad un capitolo poco felice che ci ha visto protagonisti involontari di questi ultimi due mesi. Il Venezia FC è ritornato nella categoria in cui meritava di essere. Voglio ringraziare tutti coloro che in questi mesi hanno lavorato strenuamente per difendere gli interessi del nostro club. I nostri avvocati, i miei manager, i miei partner, i nostri tifosi che ci sono sempre stati vicini credendo sempre in questa riammissione e la Figc che ha premiato l’onestà e la correttezza. Da oggi iniziamo a scrivere una nuova pagina della nostra storia e lo faremo ancora più uniti, entusiasti e concentrati sui nostri obiettivi».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia: «Vicenda di Jesolo inconcepibile, certe aggregazioni sono un danno sanitario»

  • Noale in lutto, è morto a 29 anni il consigliere comunale Damiano Caravello

  • Noto albergatore di Jesolo muore in un incidente stradale

  • Rapina una 15enne, la minaccia con delle forbici e la molesta sessualmente: denunciato

  • 17enne insegue i rapinatori e li fa arrestare

  • Coronavirus, nuovi positivi in provincia di Venezia. Ricoveri stabili a 8

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento