menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley A3, battute finali per il Volley Team San Donà: la prossima gara

Nell’ultima sfida di campionato disputata sul campo di casa, Il Volley Team Club attende il Delta Group Rico Carni Porto Viro

Procede speditamente verso il termine questo secondo campionato di Serie A3 Credem Banca, per il volley maschile, con sole due gare al finale di stagione.

Battute finali

Domenica i sandonatesi del Volley Team Club, nell’ultimo incontro di regular season al Pala Barbazza, ospiteranno i rodigini della Delta Group Rico Carni Porto Viro. Alla sfida con la seconda forza del campionato, che arriva nel sandonatese forte dei suoi 48 punti in classifica, la squadra di coach Rossano Bertocco scende in campo con l’ottimismo di un roster in buone condizioni (mancherà solo Dietre per una indisposizione di salute), che da inizio stagione non ha fatto altro che crescere. 

Crescita

«Sono molto soddisfatto della prestazione espressa dal gruppo, domenica scorsa, contro Fano. In generale tutti i ragazzi hanno dimostrato una buona crescita dall’inizio del campionato, quando la distanza con le altre squadre era abbastanza evidente. Hanno un grande merito per aver utilizzato la stagione per crescere, lavorando moltissimo, e di questo sono molto soddisfatto». Domenica, dunque, sarà l’ultimo incontro della stagione da disputare sul taraflex sandonatese: «Da parte dei ragazzi c’è la consapevolezza, che all’inizio del campionato mancava, di poter essere all’altezza della situazione, anche delle squadre più forti, e proprio per questo sono sempre pronti a dimostrare tutto il loro valore atletico». La gara sarà trasmessa in streaming, sulla piattaforma della lega, all’indirizzo: https://www.legavolley.tv. L’appuntamento per tutti i tifosi sarà davanti ai monitor a partire dalle ore 16.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento