rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Volley

B1. Colpaccio dell’Imoco San Donà che batte la terza in classifica e “vede” la salvezza

Il 3-0 ai danni di Porto Mantovano permette alla squadra di coach Gregoris di agganciare la Blu Team a quota 16 punti

La terza forza del campionato battuta in modo netto e soprattutto la zona salvezza conquistata. È una doppia gioia quella che ha vissuto ieri l’Imoco San Donà, capace di battere in tre set un avversario che sta lottando per i play-off promozione e di raggiungere la Blu Team a 16 punti nel girone C della Serie B1 di volley femminile. Le Panterine si sono sbarazzate dell’Euromontaggi Porto Mantovano che in questo campionato ha spesso svolto il ruolo di vicecapolista.

La vittoria è dunque di assoluto prestigio e permetterà a coach Gregoris di preparare al meglio la volata finale di questa stagione. Nel primo set le due squadre si sono studiate a lungo, al punto che l’incertezza non è stata eliminata nemmeno nelle parti finali del parziale (20-20 e 23-23). San Donà ha anche avuto a disposizione una palla set, ma la frazione di gioco è proseguita ai vantaggi. Il team veneziano ha sciupato un altro set point, prima di annullare quello di Porto Mantovano in un continuo mix di emozioni forti. Soltanto la quarta palla set è stata decisiva per il tripudio generale del PalaBarbazza.

Nel secondo parziale l’Imoco ha invece gestito al meglio il vantaggio, fino al decisivo 22-17 che è suonato tanto come una mezza sentenza. Il 2-0 è arrivato senza problemi, come anche la consapevolezza di poter ottenere il bottino pieno. Il terzo set è stato una pura formalità, con le Panterine in grande spolvero e in grado di lasciare all’Euromontaggi le briciole (15 punti). Con queste premesse si può affrontare nel migliore dei modi la difficile trasferta della prossima settimana, quando San Donà sarà impegnata sul campo di un’altra pretendente alla promozione, l’Arena Volley Team. Il tabellino del match:

IMOCO SAN DONÀ-EUROMONTAGGI PORTO MANTOVANO 3-0 (29-27, 25-20, 25-15)

IMOCO: Zorzetto, Adigwe, Talerico, Visentini, Orlandini, Marchesini, Priore, Lanza, Coba, Viola, Marchetto. All. Gregoris

PORTO: Poggi, Olioso, Rancati, Giardini, Giudice, Maghenzani, Ghirardelli, Tavella, Bernabe, Marcone, Bulla, Melgari, Martinelli. All: Guicciardi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1. Colpaccio dell’Imoco San Donà che batte la terza in classifica e “vede” la salvezza

VeneziaToday è in caricamento