rotate-mobile
Volley

Da Torre di Mosto alla Serie A di volley: a 17 anni Lea Orlandi continua a sognare in grande

Classe 2006, vincitrice degli ultimi due scudetti Under 18, debutterà in A2 con la maglia dell’ambiziosa Macerata

Prima la crescita esponenziale nell’Imoco Volley, con tanto di fresco scudetto giovanile, e ora il grande attestato di stima di una delle società più importanti d’Italia per quel che riguarda la pallavolo femminile. Lea Orlandi, centrale che compirà 18 anni il prossimo mese di agosto e originaria di Torre di Mosto, è pronta al grande salto con il debutto in Serie A ormai certificato. La giovane giocatrice è stata infatti ingaggiata dalla CBF HR Macerata, formazione che milita in A2 e che ha concrete ambizioni di promozione.

Per la giovanissima e talentuosa neo arancionera sarà l’esordio nella seconda categoria nazionale, da fresca vincitrice del titolo di campione d’Italia 2024 con la maglia dell’Under 18 dell’Imoco, vittoria che le ha permesso di bissare lo scudetto del 2023 conquistato sempre la formazione veneta. Oltre all’avventura vincente appena conclusa con il settore giovanile gialloblu, per Lea Orlandi anche l’importante esperienza di due campionati di Serie B1 giocati nelle ultime due stagioni con la maglia dell’Imoco Volley San Donà.

Queste le sue prime impressioni: “Sono molto contenta ed entusiasta di iniziare la mia prima avventura in Serie A con la CBF Balducci HR. Ho scelto questo Club poiché ritengo che possa portarmi in alto e farmi migliorare come atleta e persona. Dal primo istante che Macerata mi ha chiamata, non ho esitato nemmeno un secondo ad accettare, poiché sono sicura che sia la squadra che mi aiuterà durante il mio percorso di crescita. Grazie a coach Valerio Lionetti per la fiducia e per avermi chiamata in questa fantastica squadra. Punteremo in alto in questa nuova stagione e non vedo l’ora di incontrare i nuovi tifosi arancioneri!”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Torre di Mosto alla Serie A di volley: a 17 anni Lea Orlandi continua a sognare in grande

VeneziaToday è in caricamento