menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bambina di undici anni rapinata in via Cappuccina

Caccia a un giovane che ha derubato la ragazzina mentre passeggiava con la mamma

Stava passeggiando insieme alla mamma in via Cappuccina. Mentre camminava, parlava al telefono con un’amichetta pochi metri dietro la madre. Un uomo, approfittando della sua distrazione, si è avvicinato e dopo averla spintonata le ha rubato il cellulare. La polizia sta dando la caccia a un giovane che venerdì sera, intorno alle 22, ha rapinato una bambina di undici anni a Mestre. 

Secondo quanto raccontato dalla mamma della vittima agli agenti, il giovane sarebbe di carnagione chiara, occhi castani, capelli rasati ai lati, e indossava  un giubbino di colore blu molto acceso e jeans. Il malvivente con una mossa fulminea si è impossessato del telefono della bambina ed è fuggito a piedi verso via Dante. Gli agenti della squadra volanti, intervenuti subito dopo, hanno setacciato a lungo la zona senza risultato. In queste ore la polizia sta analizzando le immagini registrate dalle telecamere della zona per dare un’identità al rapinatore. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento