Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Mestre Chirignago / Via Miranese

Non ha timbrato il biglietto, 20enne aggredisce due ispettori Actv

Il giovane si è ribellato al controllo scagliandosi contro i due dipendenti dell'azienda di trasporti

Il biglietto lo aveva, ma non era stato timbrato. Se non avesse reagito male al controllo se la sarebbe cavata con una multa. Invece, un 20enne camerunense, O.Y., giovedì sera ha finito per essere denunciato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale e interruzione di pubblico servizio. 

Il giovane, infatti, ha aggredito due ispettori di Actv a bordo di un autobus della linea 2 che stava percorrendo via Miranese, a Mestre. Visibilmente alterato, nel tentativo di fuggire si è scagliato contro i dipendenti dell'azienda di trasporti, ma non è comunque riuscito a scappare. Ci è voluto l'intervento dei carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Mestre per riportare la situazione alla calma. Il 27enne è stato quindi portato in caserma e denunciato. Uno dei due ispettori Actv ha riportato lievi ferite.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non ha timbrato il biglietto, 20enne aggredisce due ispettori Actv

VeneziaToday è in caricamento