rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Mestre Mestre Centro / Piazza Erminio Ferretto

"Ecco le tartarughe ninja", insulti e spintoni ai militari dell'esercito: 50enne denunciato

È successo mercoledì pomeriggio in piazza Ferretto a Mestre. Un uomo se l'è presa senza motivo con i Lagunari, i suoi schiamazzi hanno attirato anche l'attenzione di una volante

Un passante pensa bene di prendere in giro i militari dell'esercito di pattuglia e si mette nei guai. È quanto accaduto verso le 15.30 di mercoledì in pieno centro a Mestre. Gli uomini del reggimento Lagunari Serenissima erano in servizio nell’operazione “Strade Sicure” in piazza Ferretto quando la loro attenzione è stata attirata da un tale che li ha apostrofati dicendo "ecco le tartarughe ninja".

Quando i militari hanno chiesto spiegazioni, l'uomo, italiano di 50 anni, anziché scusarsi ha continuato ad inveire contro di loro, accusandoli di incompetenza ed arrivando a spintonarne uno. Il trambusto ha richiamato l’attenzione di una volante della polizia in transito, che è andata in ausilio ai militari. L’uomo è stato accompagnato in questura, identificato e denunciato in stato di libertà per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ecco le tartarughe ninja", insulti e spintoni ai militari dell'esercito: 50enne denunciato

VeneziaToday è in caricamento