menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Non solo borseggiatori: alloggi dell'Ater del quartiere Pertini subaffittati ai turisti

I residenti hanno visto un proliferare di turisti con trolley al seguito, uscire dagli appartamenti assegnati ai bisognosi. Nuova forma di abusivismo in città

Non solo gli abusivi. Come riporta il Gazzettino, nel quartiere Pertini a Mestre c'è una nuova "piaga": non è raro, infatti, vedere famiglie o coppie con trolley al seguito, turisti ai quali sono subaffittati appartamenti da chi li ha ricevuti da Comune o Ater, perché bisognosi. Quelli che dovrebbero essere abitati dagli aventi diritto, infatti, sono affittati a turisti a poco prezzo, in una posizione ideale per visitare Venezia, raggiungibile in pochi minuti.

Abusivi inconsapevoli

Se i turisti non costituiscono un problema per i residenti del rione, specie per i più anziani, costretti a vivere dentro casa per paura degli strani giri di quartiere, tuttavia sono a tutti gli effetti degli abusivi, di certo non sapendolo. Si tratta della punta dell'iceberg di una situazione che dopo la laguna si sta diffondendo a macchia di leopardo in tutta la terraferma. Tra affitti regolari o in nero, Mestre è diventata una "succursale" di Venezia città, con alloggi più economici ma comunque a pochi passi dalla laguna. Appartamenti spesso di fortuna, che in pochi prenderebbero in affitto, ma ai quali i turisti per pochi giorni e tariffe di favore possono adattarsi.

In via Camporese

Nel frattempo gli abusivi sgomberati qualche giorno fa da via Camporese sembrerebbero riusciti a riappropiarsi degli alloggi di proprietà dell'Ater dai quali erano stati cacciati. Una giovane con tre bambini ha chiamato i vigili di fuoco, spiegando di aver perso le chiavi di casa. Un pretesto per farsi aprire e riportare all'interno tutto il "gruppne".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

  • Cronaca

    Morto anche il papà del falconiere, Gianni Busso

  • Incidenti stradali

    Grave incidente tra mezzi pesanti in A4: un morto

  • Cronaca

    Un grande parcheggio scambiatore nell'area X-site a Jesolo

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

  • social

    Il gobbo di Rialto e la storia dell'ultimo bacio dei fustigati

  • Ristrutturare

    Bonus mobili 2021: come funziona e come ottenerlo

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento