menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La gioia dopo la grande paura, Andrea Lorenzi è tornato a casa

Il 40enne era sparito da Campalto martedì scorso, senza più dare notizie di sé. La buona notizia giovedì sera. Si è mosso per giorni in treno

Dopo alcuni giorni di paura per parenti e amici è tornato a casa. Si è chiusa nel migliore nei modi la vicenda che ha riguardato Andrea Lorenzi, il 40enne scomparso da Campalto martedì scorso senza più dare notizie di sé. Prima di allontanarsi dalla propria abitazione aveva lasciato una lettera piuttosto preoccupante all'interno dell'auto della moglie, in cui si descriveva lo stato di profonda prostrazione che stava vivendo, acuito anche dalla mancanza di un lavoro.

I famigliari avevano denunciato la sua scomparsa martedì sera, chiedendo aiuto alle forze dell'ordine. Già giovedì traspariva un clima di maggiore serenità per le indagini, segno che tutto si sarebbe potuto concludere per il meglio. Nella tarda serata di giovedì, poi, la buona notizia: Andrea Lorenzi è tornato a casa dopo essersi spostato prevalentemente in treno. Evidentemente ha avuto bisogno di tempo per chiarirsi le idee, dopodiché la decisione di ritornare sui propri passi. Per la gioia della moglie e per quanti in questi giorni si sono dati da fare per ritrovare il proprio caro. Mercoledì scorso era stato lanciato anche un appello dalla trasmissione "Chi l'ha visto?" in cui si chiedeva a chiunque avesse visto lo scomparso di segnalarlo alla redazione. Dopodiché il caso si è chiuso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento